ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

Top Stallions

Narcos II

Narcos II
Condividi:
Print Friendly, PDF & Email

 

1979- 2009, Selle Français, 170 cm, baio (Fair Play III x Tanael)

ALLEVATORE: Jean Brohier

Narcos II è nato nel 1979 e fin da subito grazie alle sue performance e successivamente alla sua eccellente progenie, viene considerato uno dei migliori stalloni degli anni ’90. Il successo di questo stallone non è stato lasciato al caso, anzi è frutto di un lavoro instancabile e dell’impegno della famiglia Brohier che è riuscita a selezionare, testare e ottenere il meglio dalle linee di sangue Selle Français. L’allevamento si trova nel cuore della Normandia, ed è proprio qui che sia il padre FairPlay III che la madre Gemini (stessa linea di sangue del grande Almè) sono nati. Nato da questo attento incrocio, Narcos II ha avuto fin da subito una brillante carriera da giovane cavallo raggiungendo per tre anni consecutivi la finale Young Horses a Fointainebleu. Si è classificato 3° nel campionato dei 4 anni con Denis Brohier e successivamente è passato tra le redini del campione francese Eric Navet, conquistando un 1° posto nel campionato dei 5 e in quello dei 6 anni. A soli 7 anni la sua carriera decolla, con numerose vittorie in concorsi nazionali e internazionali ed iniziando a partecipare nel 1989 a numerose Coppe delle Nazioni e CSIO calcando le più importanti arene del mondo tra le quali Madrid, Lucerna, Roma, Hickstead, San Gallo, Aquisgrana, Calgary e La Baule.

Ha dimostrato più volte la sua la sua forza, vincendo diverse gare di potenza con fino a 2.25 mt. In tutto ha ottenuto 178 vittorie e 567 piazzamenti.

Anche i suoi figli non sono stati da meno, tra i più importanti troviamo Viking du Tillard Campione di Francia nel 1996 e 4° per la squadra francese alle Olimpiadi di Atlanta, Twist Vallon (con Mclain Ward) vincitore del campionato USA nel 1998, Valiska Forever, Ulane du Plessis, Hold up Premier, Hinault e il qualitativo stallone Tangelo v/d Zuuthoeve. In Italia, molti i suoi figli che si sono distinti ad alto livello come Etoile di Campalto che ha gareggiato con il cavaliere italiano Natale Chiaudani in gare fino a 1.50 mt, Leggenda della Monica e Garbo di Villagana.

 

Articolo precedente
Prossimo articolo
Redazione EQIN
INVIA
Il sito è protetto da copyright!