ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

NEWS

Gran Premi Naz. A5*: ecco i podi

Gran Premi Naz. A5*: ecco i podi 49
Condividi:
Print Friendly, PDF & Email

 

28 aprile 2024 #news

Salto ostacoli: in questo fine settimana si sono disputati sul territorio italiano tre concorsi nazionali a 5*. Di seguito approfondiamo i podi dei Gran Premi.

Busto Arsizio (VA) – Associazione Sportiva Etrea  – Gran Premio a due manche, H. 1.45 mt, 32 concorrenti, Montepremi 9.000,00 €

L’amazzone elvetica Martina Meroni e Fidelgo du Houssoit (2011, stallone, SBS, Button Sitte x Ksar-Sitte) hanno eseguito la performance migliore e senza errori nel tempo più veloce di 39”.84 si sono aggiudicati il Gran Premio di Busto Arsizio. Sul secondo gradino del podio troviamo Tommaso Gerardi che ha presentato Only Special van Dobby-Home (2014, castrone, BWP, I’m Special de Muze x Orlando) e ha terminato con 0/0 penalità nel tempo di 41”.93. A chiudere il podio è stato il binomio composto dall’Appuntato Scelto dei Carabinieri Bruno Chimirri e lo stallone di otto anni Giotto (2016, Vagabond de La Pomme x Ultimo): per loro sono 0/4 le penalità nel tempo di 40”.

classifica gara

Narni (TR) – A.S. Club Ippico Regno Verde – Gran Premio categoria mista, H. 1.45 mt, 34 concorrenti, Montepremi 9.000,00 €

E’ stato Antonio Ciardullo a mettere la firma sul Gran Premio A5* di Narni; in sella allo stallone Baloulisco du Lozon (2011, Selle Français, Baloubet du Rouet x Jalisco B) ha messo a segno un  percorso senza errori nel tempo più veloce di 53”.95 posizionandosi sul gradino più alto del podio. Alle sue spalle si è piazzato Graziano Tazzi con la femmina Mash Ipei (2013, Sella Italiano, Contendro I x Baldini I), che ha concluso con 0/8 penalità in un tempo di 58”.28. Terza posizione per Antonio Campanelli che ha presentato Cornet Rouge (2010, femmina, Oldenburg, Cornet Obolensky x Sarantos) terminando con 4 penalità al percorso base in un tempo di 72”.67.

classifica gara

Bedizzole (BS) – Scuderia Borgo La Caccia – Gran Premio a due manche, H. 1.45 mt, 30 concorrenti, Montepremi 9.000,00 €

Il Carabiniere Scelto Roberto Previtali è stato il vero protagonista di questo Gran Premio aggiudicandosi il primo e secondo posto. In sella allo stallone Diacentio PS (2017, Oldenburg, Diaron Old x Baloubet du Rouet) ha eseguito la performance migliore e senza errori nel tempo più veloce di 37”.67 si è imposto su tutti. Ha conquistato invece la seconda posizione con Coca VD Gulden Z (2016, stallone, Zangersheide, Cornado II x Heartbreaker) sempre con un doppio percorso netto in 38”.25. A chiudere il podio è stato il binomio composto da Riccardo Frasson e la femmina For Pledia (2014, Sella Italiano, For Pleasure x Acord II): anche per loro sono 0/0 le penalità nel tempo di 38”.28.

classifica gara

© L. Badulescu – riproduzione riservata; foto: Martina Meroni e Fidelgo du Houssoit © Instagram Etrea Sport Horses

TAG

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Redazione EQIN
INVIA
Il sito è protetto da copyright!