ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

NEWS

Salto Ostacoli: Filippo Bologni convocato al CSI5* W – Jumping Verona 2016

Bozza automatica 9

Home 36

Condividi:
Print Friendly, PDF & Email

04 novembre 2016

Home 35

E’ arrivata oggi la convocazione ufficiale per il carabiniere Filippo Marco Bologni, che dunque prenderà nuovamente parte al Concorso Internazionale di Salto Ostacoli a 5 stelle Jumping Verona – organizzato in seno a Fiera Cavalli Verona 2016 (+info sull’evento clicca qui), la tappa italiana della Longines FEI World Cup™ 2016/2017, prossimo importante evento in programmazione dal 10 al 13 novembre 2016 (Pad. 8-Pala BMW – 5000 posti in tribuna). Alla sua prima stagione seniores, il giovane cavaliere emiliano gareggerà nel CSI5*con due dei cavalli della sua scuderia: Fixdesign Chopin (Holst. 2003, da Quantum x Corofino I) e Quidich De La Chavee (SF 2004, da President x Apache D’Adriers).

Home 42

Countdown alla 118^ edizione di Fiera Cavalli - Jumping Verona 2016 3

Countdown alla 118^ edizione di Fiera Cavalli - Jumping Verona 2016 2

Ricordiamo che la Longines FEI World Cup™ Jumping 2016-2017 ha in calendario 109 tappe di qualificazione suddivise in 15 ‘leghe’. Queste toccano tutti i continenti, passando per Australia, Nuova Zelanda e Giappone, per l’Asia del Sud e dell’Est e la Cina, per il Nord e il Sud America, per il Medio Oriente, la penisola Caucasica, l’Europa Centrale e Occidentale. La lega Europa Occidentale coinvolge le nazioni e le location più prestigiose del salto ostacoli  internazionale. Tredici le tappe del calendario del girone che vede Jumping Verona come quarto appuntamento della stagione, unica tappa nazionale della prestigiosa Coppa del Mondo, che si svolgerà sotto la regia di Veronafiere con Eleonora Ottaviani nel ruolo di Event Director  e i percorsi firmati da un Course Designer d’eccezione come Uliano Vezzani (già candidato dalla FEI per lo stesso ruolo ai Giochi Olimpici di Tokio 2020).

jumping 728x90

16 gli azzurri al via al Jumping Verona 2016 per la rappresentativa italiana nella tappa di Coppa del Mondo di Fieracavalli: news FISE clicca qui

Photo Gallery Filippo Bologni & Fixdesign Chopin – Jumping Verona edizione 2015:

Salto Ostacoli: Filippo Bologni convocato al CSI5* - Jumping Verona 2016 4

© Riproduzione riservata

Salto Ostacoli: qualche dettaglio sul Concorso Internazionale (CSI2*-CSI1*-CSIYH) di Manerbio (BS), 21-23 ottobre 1

Stay Tuned: Filippo Bologni Official Social Network

[:en] 3″ width=”300″ height=”211″ />

Countdown alla 118^ edizione di Fiera Cavalli - Jumping Verona 2016 2

Ricordiamo che la Longines FEI World Cup™ Jumping 2016-2017 ha in calendario 109 tappe di qualificazione suddivise in 15 ‘leghe’. Queste toccano tutti i continenti, passando per Australia, Nuova Zelanda e Giappone, per l’Asia del Sud e dell’Est e la Cina, per il Nord e il Sud America, per il Medio oriente, la penisola Caucasica, l’Europa Centrale e Occidentale. Il ‘clou’ è ovviamente quest’ultimo girone. La lega Europa Occidentale coinvolge, infatti, le nazioni e le location più prestigiose del salto ostacoli  internazionale. Tredici le tappe del calendario del girone che vede Jumping Verona come quarto appuntamento della stagione.
Sotto la regia di Veronafiere, con Eleonora Ottaviani nel ruolo di Event Director  e i percorsi firmati da un Course Designer d’eccezione come Uliano Vezzani (già candidato dalla FEI per lo stesso ruolo ai Giochi Olimpici di Tokio 2020), l’evento scaligero si preannuncia già di grande interesse.

Photo Gallery Filippo Bologni & Fixdesign Chopin – Jumping Verona edizione 2015:

 4

© Riproduzione riservata

Salto Ostacoli: qualche dettaglio sul Concorso Internazionale (CSI2*-CSI1*-CSIYH) di Manerbio (BS), 21-23 ottobre 1

Stay Tuned: Filippo Bologni Official Social Network

2″ width=”300″ height=”114″ />

Ricordiamo che la Longines FEI World Cup™ Jumping 2016-2017 ha in calendario 109 tappe di qualificazione suddivise in 15 ‘leghe’. Queste toccano tutti i continenti, passando per Australia, Nuova Zelanda e Giappone, per l’Asia del Sud e dell’Est e la Cina, per il Nord e il Sud America, per il Medio oriente, la penisola Caucasica, l’Europa Centrale e Occidentale. Il ‘clou’ è ovviamente quest’ultimo girone. La lega Europa Occidentale coinvolge, infatti, le nazioni e le location più prestigiose del salto ostacoli  internazionale. Tredici le tappe del calendario del girone che vede Jumping Verona come quarto appuntamento della stagione.
Sotto la regia di Veronafiere, con Eleonora Ottaviani nel ruolo di Event Director  e i percorsi firmati da un Course Designer d’eccezione come Uliano Vezzani (già candidato dalla FEI per lo stesso ruolo ai Giochi Olimpici di Tokio 2020), l’evento scaligero si preannuncia già di grande interesse.

 

equitare-galoppo 336x280 3

HorseAngel 728x90 2

TAG
Redazione EQIN
INVIA
Il sito è protetto da copyright!