ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

NEWS

A settembre l’Aachen International Jumping

Aachen, si riparte a settembre con l'International Jumping
bac 728x90

Condividi:

23 luglio 2020 #news

goldspan_728x90

mascheroniselleria 728x90

Durante la prima settimana di settembre 2020 si svolgerà un concorso internazionale di salto ostacoli ad Aachen (Aquisgrana). Gli organizzatori del Concorso Ufficiale tedesco (CHIO di Aachen) stanno invitando le persone all’“Aachen International Jumping”, in programma dal 4 al 6 settembre 2020.

saferiding 728x90

50 tra i migliori atleti internazionali e 25 tra i migliori young riders si confronteranno nel Deutsche Bank Stadium.
ARD, ZDF e WDR trasmetteranno l’evento e sarà possibile seguire la maggior parte delle gare in diretta streaming.

HorseAngel 728x90

jumping 728x90

Molti dei grandi nomi dello sport del salto ostacoli hanno già confermato la loro partecipazione, “e vi è un grande interesse nell’acquisizione di un luogo di partenza“, ha dichiarato Frank Kemperman, Presidente della Società organizzatrice, l’Aachen-Laurensberger Rennverein e.V. (ALRV). I migliori cavalieri tedeschi, come Marcus Ehning, Ludger Beerbaum, Daniel Deusser e Christian Ahlmann parteciperanno insieme alle altre star internazionali: Penelope Leprevost e Kevin Staut dalla Francia; Eric Lamaze dal Canada e Henrik von Eckermann e Peder Fredricson dalla Svezia hanno già tutti confermato la partecipazione.

Non solo gli atleti, ma anche i fan dello sport equestre desideravano ardentemente tornare ad un’esperienza dal vivo“, ha riferito il direttore generale dell’Aachener Reitturnier GmbH, Michael Mronz. “Ed è questo il motivo per cui gli spettatori dovranno poter partecipare, in linea con le specifiche attuali. Attualmente stiamo elaborando il piano di igiene e sicurezza in stretta collaborazione con le Autorità. I dettagli, comprese le informazioni relative alla vendita dei biglietti, saranno resi noti a breve“.

Otto Becker, il commissario tecnico e trainer della squadra di salto ostacoli tedesca, è entusiasta per questo Aachen International Jumping: “ad Aachen non solo si trova lo sport migliore, ma anche le condizioni migliori: i campi gara a Soers e l’organizzazione sono semplicemente senza pari“. Becker ha aggiunto che è molto positivo che il team del CHIO Aachen stia facendo qualcosa per lo sport e per i cavalieri. Già nelle scorse settimane infatti  l’ALRV ha messo i suoi campi gara a disposizione dei rider professionisti per l’allenamento “che è già andato incredibilmente bene“, ha riferito l’allenatore della nazionale.

Peter Weinberg, capo allenatore dei cavalieri belgi e membro dell’Advisory Board dell’Aachen-Laurensberger Rennverein e.V. (ALRV) ha commentato: “le giornate di allenamento hanno già dimostrato quanto la richiesta sia elevata. E come allenatore della nazionale, ora ho anche bisogno di uno show per poter valutare il livello di prestazioni dei miei migliori binomi“. Tra gli altri, Weinberg sta inviando Pieter Devos, attualmente quarto nella classifica mondiale, ad Aachen.

Siamo lieti di poter fare qualcosa per questo sport“, ha dichiarato Carl Meulenbergh, Presidente dell’ALRV. Sono previste quattro gare in ciascuno dei tre giorni dell’evento. Frank Rothenberger sarà il progettista del corso. I rider si sfideranno al Deutsche Bank Stadium. “I dressagisti furono ospiti nello stadio del salto ostacoli durante i campionati del mondo nel 2006 e più recentemente per i campionati europei nel 2015, ora stiamo per fare al contrario e saranno i saltatori a confrontarsi al Deutsche Bank Stadium“, ha spiegato Mronz con un sorriso.

© a cura di A.B..; riproduzione riservata; fonte: Comunicato Stampa CHIO Aachen; foto © facebook CHIO Aachen

Condividi:
denirobootco 728x90 1

Scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Tutto il sito è protetto da copyright!