ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

NEWS

Bicton Arena British Eventing International: Paolo Belvederesi & Steve N

Bozza automatica 9

Home 36

Condividi:
Print Friendly, PDF & Email

22 agosto 2016

Home 35

Per ciò che riguarda gli appuntamenti internazionali delle competizioni di Completo, uno certo riguardo dev’essere riservato all’evento Bicton Arena British Eventing International Horse Trials (3) (c/o Bicton Arena, Yettington, East Budleigh, Devon, EX9 7BL, UK), svoltosi dal 19 al 21 agosto 2016. Residente in Inghilterra ma portacolori dell’Italia, Paolo Belvederesi in sella al suo giovane Hannover Steve N (2009) ha debuttato nella categoria a due stelle dell’International Intermediate (CIC): ecco intanto alcune foto del complesso tracciato di campagna appena concluso, 21 salti, 31 sforzi da completare nel time max di 6’09” (SJ Course Designer – Mr Paul Connor; XC Course Designer – Miss Helen West):

Home 42

 

Dopo l’ottimo secondo posto recentemente meritato nel CIC1* del Chilham Castle (UK) (per maggiori informazioni, clicca qui), la successiva partecipazione nella medesima categoria al NAF International Hartpury Horse Trials 2016 (10-14 agosto), il promettente binomio (recentemente formatosi), ha subito alzato la posta nel misurarsi con l’impegnativa gara a due stelle organizzata nello Yettington (UK). Ecco il commento di Belvederesi sulle tre prove appena concluse nel CIC** con il giovane Steve N (per ordini di partenza e classifiche complete del Bicton Arena British Eventing International Horse Trials, clicca qui):

jumping 728x90

Paolo Belvederesi & Steve N 3

Paolo Belvederesi & Steve N

Ci sono delle gare a cui si partecipa per vincere ed altre che servono per fare esperienza, per misurare sul campo i progressi concretamente ottenuti e il lavoro successivo da fare. La gara di Bicton, primo CIC** di Steve N, è stata senza dubbio formativa: ci ha consentito di aggiungere un altro importante tassello al percorso di crescita che stiamo percorrendo insieme. Dopo una discreta prova di dressage (50pn) abbiamo dovuto affrontare due prove molto dure. La prova di S.O. era molto tecnica e all’altezza massima consentita. Siamo usciti con 12 penalità accumulate nei primi salti. Steve è entrato un po’ teso nell’Arena di Bicton e ha avuto bisogno di qualche salto per iniziare a saltare bene. La prova di cross country era davvero impegnativa, non solo per il tracciato in continuo saliscendi, ma anche per le numerose difficoltà tecniche, molte sono state le penalità accumulate sia sui salti, sia per il tempo. Il risultato effettivo (153,60 pn) non fa tuttavia onore a Steve N, che ha saltato tutti i salti del tracciato con grande precisione e padronanza. Una mia indecisione in battuta al numero 5 (un banale tronco in salita) ha generato un rifiuto nonostante Steve avesse comunque tentato di saltare. La seconda fermata è avvenuta in un fronte stretto al termine di una salita molto ripida.  Insomma… il primo CIC** è terminato, senza grandi risultati, ma con la consapevolezza di avere delle basi davvero solide su cui lavorare. Ora, più determinato di prima, vado ad iscrivermi con Steve N alle prossime gare!“.

Nel calendario agonistico di Belvederesi & Steve N sono infatti già programmati nuovi importanti impegni, quali la partecipazione al CCI* dell’Achterhoeks Hippisch Festijn (Varsseveld, Olanda, 16-18 settembre 2016) e al CIC** del South Of England (2) – International Horse Trials (24-25 settembre 2016) al fine di ottenere la qualifica necessaria per accedere ai Campionati del Mondo dei Giovani Cavalli (Mondial du Lion – Haras National du Lion D’Angers – France), in programma dal 20 al 23 ottobre 2016. In questo periodo Belvederesi è inoltre impegnato in un’altra importante sfida con una nuova arrivata nella sua scuderia, Belle de Reve, giovane da lui “convertita” alla disciplina del completo: figlia di Hermes de Reve, showjumper francese, questa cavalla di 8 anni sta infatti iniziando ora a muovere i primi passi nelle competizioni come completista.

#keepintouch: continueremo a tenervi informati sull’attività di Belvederesi con Steve N e Belle de Reve!

Paolo Belvederesi & Steve N 5

Paolo Belvederesi & Steve N

CHI E’ PAOLO BELVEDERESI:

Paolo Belvederesi (1974), nato ad Ancona, Vicepresidente dell’Associazione CavalDonato Communication, affermato cavaliere di II grado Completo qualificato, si è trasferito tre anni fa nell’Inghilterra sud-occidentale (nella contea di Wiltshire); qui sta affrontando le sfide più importanti della sua carriera agonistica. Belvederesi inizia a montare a 9 anni in Italia, ad Ancona, sotto la guida di Ann Davies; giovanissimo, si misura nei Campionati delle Scuole di Completo, ottenendo un secondo posto individuale. Come Young Rider partecipa alla Coppa delle regioni di Piazza di Siena e ai Campionati Italiani Juniores di Completo. Dopo il periodo universitario riprende a montare al CIL di Milano. Per un lungo periodo collabora con Luca Alfonso, istruttore e cavaliere di S.O. Dopo l’arrivo del S.I. Verdi (cavallo atleta di origini tedesche, acquistato assieme all’istruttrice Livia Danese del Circolo Ippico Le Querce di Casorate Sempione – MI), torna il desiderio di competere ad alti livelli: con l’aiuto di Livia vince i Campionati di primo grado di Completo nel 2009. In seguito arriverà il trasferimento in Inghilterra, il daily work con Francesca Pollara e Andrea Verdina. In sella a El Kazir SP (castrone grigio pomellato del 2004, soprannominato “Elk”, rimasto con Paolo fino all’anno scorso dall’età di 5 anni; da lunedì 9 novembre 2015 Elk è entrato a far parte della scuderia di Chuffy Clarke, promettente young rider inglese seguita da Rodney Powell, come cavallo di punta), Belvederesi ha affrontato il passaggio dai CIC* ai CCI*, il primo CIC** e così via, arrivando a competere con profitto in gare di Completo di livello CIC*** e CCI***; ricordiamo le più recenti competizioni a 3 stelle: Camphire, Hartpury, Breda e Boekelo).

(Barbara Scapolo)

© Riproduzione riservata; Ph. d’archivio Harpury Horse Trials 2016 by Blackheart Imagery – Gus Winterman

equitare-galoppo 336x280 3

HorseAngel 728x90 2

TAG

Scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

CAPTCHA


Redazione EQIN
INVIA
Il sito è protetto da copyright!