ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

NEWS

Completo: Clelia Casiraghi e Verdi Campioni Assoluti Senior 2016

Bozza automatica 9

Home 36

Condividi:
Print Friendly, PDF & Email

06 novembre 2016: CavalDonato Communication con Eventing Italy

Si sono conclusi i Campionati Italiani di Completo organizzati presso il Circolo Ippico Ravennate (Via Cesare Mambelli, 10 – Ravenna) dal 04 al 06 novembre 2016: va al binomio Clelia Casiraghi / Verdi (Kwpn 2002, Indoctro x Dutch Boy; propr. Doretta Colnaghi) il titolo di Campione Italiano Assoluto Senior 2016 (vedi foto in copertina dell’articolo). Misuratisi nella cat. internazionale CIC3* – percorso di campagna di 3.990 mt (570 m/m; optimum time: 06:56) che, anche a causa delle condizioni climatiche sfavorevoli, ha determinato decisi cambiamenti nei risultati provvisori ottenuti dai nostri 17 eventers post dressage – Casiraghi e Verdi hanno rimontato chiudendo le loro tre prove con 67,70 pn. Nel dettaglio: discreta prova in dressage (56,90pn, 62,05%) che vedeva il binomio al 18° posto provvisorio, buona prova di cross country con netto agli ostacoli e 10,80 pn per il tempo (tot time: 7:23; identica performance sostenuta dai binomi Karin Donckers in sella a Cunta Z e Rebecca Chiappero/ Quilando Z ), percorso netto anche in S.O.

Home 35

La classifica dei Campionati Assoluti Senior 2016 vede poi la Piazza d’onore per Pietro Sandei (Fiamme Oro Equitazione) in sella al suo Rubis De Prere (SF 2005, Fedor De Seves x Quandy Du Mayne) che ha terminato con tot. 67,90 pn. Bronzo per Evelina Bertoli (G.S. Fiamme Azzurre) con la sua Quidam Del Duero (SF 2004, Hybsra D’Auzay x Fergar Mail; propr. Argenta Campello), che ha chiuso con 69,60pn totali.

Home 42

Completo: Clelia Casiraghi e Verdi Campioni Assoluti Senior 2016 1

Pietro Sandei e Rubis De Prere

Completo: Clelia Casiraghi e Verdi Campioni Assoluti Senior 2016 2

Evelina Bertoli e Quidam Del Duero

La vittoria della categoria a tre stelle è andata all’amazzone svizzera Eveline Bodenmüller in sella a Waldmann (61,80 pn totali), seconda la posizione per un altro binomio straniero e a sua volta amazzone olimpionica, la belga Karin Donckers in sella a Cunta Z (62,30 pn totali). Miglior cross della categoria per Francesco Aondio Bertero in sella ad Okayman (SF 2001, Mansonnien x Baby Turk; propr. Marco Aondio) netto agli ostacoli in campagna, percorso chiuso con 3,20 pn in 07:04. Per tutti i risultati del CIC3* clicca qui.

jumping 728x90

 

Al primo posto della dell’attuale classifica dei Campionati Italiani Young Riders, misuratosi nella categoria CIC2* (percorso di cross country di 3.420 mt; 550 m/m – optimum time 06:14; per più info, clicca qui) il binomio composto da Paolo Mario De Simone in sella a Oleg 14 (Oldb. 2003; Orsetto XX x Vivaldi; propr. Domiziana Cardinali) con 57,50 pn totali, punteggio già meritato dopo il dressage e confermato dopo il netto (nell’ottimo tempo di 06:06) del cross e nella prova di salto ostacoli. Il giovane eventer si è piazzato anche al 3° posto della della competizione a 2 stelle con 57,70pn in sella a Evenor (Irish 2005; Esteban x Fernando; propr: Maria Augusta Fioruzzi). Piazzamento in 2^ posizione nel CIC2* per Karin Donckers in sella a Lady Brown (58,10pn). Medaglia d’argento ai Campionati under 21 per Luca Mezzaroba in sella a Laomaco (SI 2004; Ksar Zitte x Arpege Du Bois; propr. Andrea Mezzaroba) – termina con 59,90 pn – e di bronzo per Benedetta Mezzadri con Bellevue Chinchilla (Irish 2005; Master Imp x Sky Boy; propr. Maria Luisa Bartoli), score tot. 62,00pn.

Completo: Clelia Casiraghi e Verdi Campioni Assoluti Senior 2016 8

Donckers e Lady Brown

Podio al 1° posto nella classifica dei Campionati italiani Juniores (che si sono disputati nella categoria CIC1*: percorso di cross country di 2.940 mt; velocità 520 m/m; optimum time 05:40) per Matilde Piovani in sella a Qilkeny M’Aurea (SF 2004; Corland x Bayard D’Elle; propr. Vittoria Cortesi) con 48,70 pn totali. Buona prova in dressage (48,30 pn; 67,80%), netto in cross con sole 0,40pn per il lievissimo fuoritempo (T: 05:41), nessun errore nemmeno in S.O. Seconda posizione per Gaia Mazzocchi con Quenji De Beny (SF 2004; Caloubet de Rouet x Socrate De Chivre; propr. Stefano Mazzocchi) con 49,10 pn totali e terzo posto per Allegra Ragaini con Athina Quandolyn (Oldb 2006; Quando-Quando x Astek; propr. Oberfeld Sybille) che ha chiuso le tre prove con 49,20pn. +info sulla classifica generale ad 1 stella: clicca qui

Gaia Mazzocchi/Quenji De Beny vincono anche il Trofeo commemorativo Lavinia Cesaris, alla sua 7^ edizione.

Infine, per ciò che riguarda i risultati del prestigioso Campionato Militare Interforze, disputatosi sempre a Ravenna, 1° posto per Pietro Sandei con Rubis De Prere, seguito da Evelina Bertoli con Quidam Del Duero. Il sergente Luisa Palli (Aeronautica militare) in sella al suo Kimono (SI 2004, Crockpit x King of Tales) ha meritato la 3^ posizione.

Completo: Clelia Casiraghi e Verdi Campioni Assoluti Senior 2016 9

Matilde Piovani e Qilkeny M’Aurea

Completo: Clelia Casiraghi e Verdi Campioni Assoluti Senior 2016 11

Gaia Mazzocchi e Quenji De Beny

Completo: Clelia Casiraghi e Verdi Campioni Assoluti Senior 2016 12

Allegra Ragaini e Athina Quandolyn

© B.S. – Riproduzione riservata – Foto: CDCommunication – Alessandro Benna


 

 [:en] 11″ width=”300″ height=”200″ /> Gaia Mazzocchi e Quenji De Beny[/caption]

 12

Allegra Ragaini e Athina Quandolyn

© Riproduzione riservata – Foto: CDCommunication – Alessandro Benna


 

  9″ width=”300″ height=”200″ /> Matilde Piovani e Qilkeny M’Aurea[/caption]

 10

Allegra Ragaini e Athina Quandolyn

  8″ width=”300″ height=”200″ /> Donckers e Lady Brown[/caption]Podio al 1° posto 1″ width=”300″ height=”200″ /> Pietro Sandei e Rubis De Prere[/caption]
 2

Evelina Bertoli e Quidam Del Duero

La vittoria della categoria a tre stelle è andata all’amazzone svizzera Eveline Bodenmüller in sella a Waldmann (61,80 pn totali), seconda la posizione per un altro binomio straniero e a sua volta amazzone olimpionica, la belga Karin Donckers in sella a Cunta Z (62,30 pn totali).

Vincitore della categoria CIC2* (percorso di cross country di 3.420 mt; 550 m/m – optimum time 06:14) e al primo posto della dell’attuale classifica dei Campionati Italiani Young Riders: per più info, clicca qui) è stato il binomio composto da Paolo Mario De Simone in sella a Oleg 14 (Oldb. 2003; Orsetto XX x Vivaldi; propr. Domiziana Cardinali) con 57,50 pn totali, punteggio già meritato dopo il dressage e confermato dopo il netto nell’ottimo tempo di 06:06 del cross e nella prova di salto ostacoli. Secondo posto della

equitare-galoppo 336x280 3

HorseAngel 728x90 2

TAG

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Redazione EQIN
INVIA
Il sito è protetto da copyright!