ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

NEWS

Inno di Mameli grazie a Luca Moneta nella 150 a barrage del CSI5* di Ascona

Condividi:
Print Friendly, PDF & Email

21 luglio 2018 #news

Salto Ostacoli: veramente un’ottima giornata quella di ieri, venerdì 20 luglio, per i cavalieri italiani impegnati nelle numerose manifestazioni internazionali di questa settimana. Dopo la vittoria di Emilio Bicocchi e Call Me nel prestigioso CSI4* La Coruña / Casas Novas in Spagna (+ info: clicca qui), è arrivata anche quella di Luca Maria Moneta in sella a Connery nel Premio BENTLEY Lugano: il cavaliere italiano e il suo baio di 17 anni hanno conquistato il primo gradino del podio nella categoria a barrage, Longines Ranking Class, con ostacoli ad 1,50 mt nel CSI5* di Ascona.

Il nostro fantastico binomio è stato il più veloce dei 16 che hanno avuto accesso al jump off della gara più importante della giornata, 37,60 secondi il loro tempo. Piazza d’onore per il tedesco Marcel Marschall che, con la grigia Fenia van Klapscheut, ha chiuso in 38,07”. A terminare il vertice di questa classifica Zacramento montato da Douglas Lidelöw (0 in 38,10”).

Nella stessa gara,buono anche il tempo di Danique e Alberto Zorzi che, con i loro 38,40 secondi, sarebbero arrivati al quarto posto se non fosse stato per un errore nel jump off: piazzamento finale in 12^ posizione. Classifica: clicca qui

Oggi nell’internazionale a 5* elvetico occhi puntati sul Premio AXIM SA Project Management Lugano, una categoria da 1,50/1,55 m a due round, con inizio alle ore 18.00.

©Diana Migliaccio – riproduzione riservata; foto Moneta & Connery © Foto video Garbani SA / Fb Longines CSI Ascona

Scrivi un commento

Redazione EQIN
INVIA
Il sito è protetto da copyright!