ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

NEWS Top Jumping Horses

Rest in peace, Heartbreaker

Rest in peace, Heartbreaker
Home 36

Condividi:
Print Friendly, PDF & Email

10 aprile 2021 #news

Home 35

Questa mattina, all’età di 32 anni, lo stallone Heartbreaker (Nimmerdor x Silvano) è deceduto per “cause connesse all’invecchiamento”.

Home 42

Il top breeder, dal 1989 di proprietà dell’olandese Team Nijhof che ha dato poco fa il triste annuncio tramite i propri canali social, è stato uno dei pilastri di questo allevamento. “Nel 1997 abbiamo avviato la stazione di allevamento a Geesteren Gld, ed Heartbreaker è stato il primo stallone nella nostra stazione di monta, 24 anni fa. Ha un posto speciale nei nostri cuori. Mille grazie a Silvia Evers che si è presa cura di questo ambasciatore dell’allevamento con tutta l’anima negli ultimi anni. Heartbreaker grazie per tutto e per tutte le cose belle che hai lasciato all’allevamento globale. Le famiglie Nijhof e Gebr Bosch”.

jumping 728x90

Heartbreaker era stato incoronato “KWPN Horse of the Year” nel 2016. Era già stato catalogato come “Preferent” dallo Studbook nel 2009 grazie alla sua prole di successo sulla scena internazionale. Lo stesso Heartbreaker ha avuto successo a livello Grand Prix con Peter Geerink e si è classificato al 12° posto nella classifica WBFSH 2016 dei sires saltatori. La sua influenza sull’allevamento mondiale è stata enorme: nel 2017 è stato lui lo stallone con l’indice genetico più alto per il Libro Genalogico KWPN. Sulla scena internazionale molti dei suoi figli gareggiano ai massimi livelli: anche Halifax van het Kluizebos, vincitore con Lorenzo De Luca del Gran Premio Rolex a Roma nel 2018. Ricordiamo inoltre Romanov II di Bertram Allen, che ha vinto quattro Gran Premi (Bordeaux, Dortmund, La Baule e Parigi); VDL Groep Zidane, sotto la sella di Leopold van Asten, e gli stalloni approvati Cidane, Toulon, Zambesi e Actionbreaker sono dei veri perfomer. Heartbreaker è anche il nonno del campione del mondo Earley. I suoi nipoti Hello Sanctos e Admara sono stati entrambi in testa alla classifica WBFSH 2016.

© Redaz. – riproduzione riservata; foto copertina:

equitare-galoppo 336x280 3

HorseAngel 728x90 2

Scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

CAPTCHA


Il sito è protetto da copyright!