ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

NEWS Top Jumping Horses

Tempo de Paban ritirato dallo sport

Bozza automatica 22
Bozza automatica 9

Home 36

Condividi:
Print Friendly, PDF & Email

 

24 maggio 2021 #news

Home 35

Vincitore della difficile tappa del Longines Global Champions Tour di Madrid del weekend immediatamente alle nostre spalle e, al contempo, del suo primo Grand Prix a 5 * (+ info: clicca qui), il cavaliere francese Olivier Robert nel corso di un’intervista al Magazine francese GrandPrix ha colto l’occasione per ufficializzare il ritiro sportivo del suo fuoriclasse anglo arabo Tempo de Paban (2007, Jarnac x Quatar de Plape x).

Home 42

“Annuncio che Tempo è ufficialmente in pensione, la decisione è stata presa”, ha detto il cavaliere francese. “Ora ha giorni felici con Quenelle (du Py, ex partner di Olivier Robert). Fino a questo inverno ha gareggiato con me ed un altro mio cavaliere, Théo Guyonnet. Abbiamo fatto controlli veterinari regolari, ma essendo realistici siamo vicini a una seconda lesione. Quindi abbiamo deciso di non andare oltre, di modo che quanto accaduto a Praga non si ripeta”, ha continuato.

jumping 728x90

Vittima di una lesione tendinea in seguito alla ricezione dopo un salto in campo prova al CSI5 * di Praga nel dicembre 2019, Tempo de Paban dovette lasciare il campo in ambulanza. Sebbene le sue possibilità di ripresa agonistica erano quasi nulle, l’anglo-arabo era tornato quasi miracolosamente a solcare le arene un anno dopo. Da allora, ha partecipato ad alcuni concorsi con Olivier Robert e Théo Guyonnet. Temendo un altro infortunio, gli Habs e Monica Dutruilh, entrambi proprietari di Tempo de Paban, hanno quindi deciso di ritirarlo definitivamente dallo sport.

Pazientemente addestrato da Maire Demonte e Olivier Robert, questo orgoglioso rappresentante del libro genealogico anglo arabo viene alla ribalta agonisticamente nel 2016 in un CSI5*. Tempo cattura lo sguardo e sella Kevin Staut per due gare, prima di tornare con Olivier Robert, che lo ha comprato da Jacques Grandchamp des Raux con Monica Dutruilh.

Successivamente, questo saltatore ha collezionato diversi piazzamenti importanti: quinto nel Grand Prix a 5 * del Saut Hermès di Parigi e nella Coppa del Mondo Longines a La Coruna nel 2018; quarto nella tappa di Oslo l’anno successivo; autore di un doppio netto nella Nations Cup nel 2019 a Sopot. Due anni fa ha anche partecipato alla finale di Coppa del mondo di Göteborg, dove si è piazzato tredicesimo.

© Redaz. – riproduzione riservata; foto: Olivier Robert & Tempo de Paban a Göteborg © FFE/SCOOPDYGA

equitare-galoppo 336x280 3

HorseAngel 728x90 2

Scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

CAPTCHA


Redazione EQIN
INVIA
Il sito è protetto da copyright!