ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

NEWS Top Jumping Horses

Apart e Chardonnay 79 ritirati dallo sport

Apart e Chardonnay 79 ritirati dallo sport 1
Condividi:
Print Friendly, PDF & Email

24 agosto 2022 #news

Tramite comunicato stampa, il belga Pieter Devos ha annunciato ufficialmente il ritiro dallo sport del castrone Kwpn di 17 anni Apart (Larino x Burggraf), ad un anno dall’infortunio occorso a Londra; sempre in queste ore anche il cavaliere austriaco Max Kühner ha annunciato l’addio allo sport di Chardonnay 79.

Apart è stato uno dei cavalli più competitivi per Pieter, con un’enorme quantità di intelligenza e carisma; per la sua natura gentile è anche amato da tutta la famiglia Devos, compresi i due figli di Pieter. Ha iniziato la sua formazione con Stal Hendrix, che ha affidato questa superstar alle Devos Stables nel 2013. Precedentemente montato da Caroline, è diventato rapidamente uno dei cavalli più talentuosi e importanti ed ha gareggiato in tutto il mondo con successo in molti Paesi, comprese le vittorie in Coppa del Mondo nel 2018 e nel 2019, rispettivamente a Stoccarda e Sopot. Altri successi a 5* includono Berlino, Amburgo e Bordeaux, oltre a piazzamenti in molti eventi internazionali in tutto il mondo (tra cui Shanghai, Verona, Gotenborg, Basilea, Monaco, St Tropez e Madrid, solo per citarne alcuni)”.

“A un anno dall’infortunio alla tappa del Longines Global Champions Tour di Londra, Apart ha trascorso il suo tempo a prato con il compagno di scuderia Espoir. Sebbene ci fosse una piccola speranza che potesse tornare a gareggiare, è stata presa oggi la decisione di ritirarlo all’età di 17 anni, sano e in salute e in grado di vivere il resto dei suoi giorni nei verdi paddock delle Devos Stables.

“Parlando dello speciale castrone, Pieter ha dichiarato: “Apart è stato un cavallo fondamentale per la mia carriera e un vero partner sportivo e compagno di squadra in tutti i sensi. Ha sempre mostrato un tale coraggio e intelligenza in arena; mi sono fidato di lui implicitamente e mi piaceva sentire che anche lui si fidava di me. Insieme abbiamo creato dei momenti indimenticabili e non potrei essere più orgoglioso di tutto ciò che ha realizzato nella sua carriera. Gran parte del suo successo è stato dovuto al suo primo allenamento con mia moglie Caroline e alla fiducia riposta in noi da Stal Hendrix quando il cavallo è entrato nella nostra scuderia: è stato davvero un membro della nostra famiglia che sarà sempre speciale a tutti noi. Gli devo il più grande ringraziamento, quindi ritirarlo felice e in salute è il regalo più grande che posso fargli, e il minimo che posso fare. Ha già trascorso un anno con il suo amico di paddock Espoir, quindi trascorrere i loro giorni insieme è il capitolo finale adatto per queste due superstar”.

Come preannunciato, è stato ritirato anche lo stallone di 15 anni Chardonnay 79 (Clarimo x Corrado I). Sotto la sella di Max Kühner ha partecipato ai World Equestrian Games 2018 a Tryon, negli Stati Uniti, dove i due hanno concluso sesti individualmente, così come agli Europei di Göteborg nel 2017 e a Rotterdam nel 2019. Il binomio ha anche saltato in due finali di Coppa del Mondo.
Sul suo account Instagram ufficiale, Kühner lo ricorda così:

“Caro Chadi, Grazie, per gli anni meravigliosi come mio compagno di sport, migliore amico e anima gemella. Ora un nuovo capitolo sta per iniziare per te come stallone riproduttore.
Quando qualcuno mi chiede quale concorso o successo con te è stato il mio migliore, non posso dargli una risposta chiara. Mi è piaciuto
ogni momento con te non appena mi è stato permesso di prendere posto sulla tua groppa. Che fosse in uno dei nostri giri a casa o in uno dei percorsi più difficili del mondo – la tua incredibile forza, istinto, gioia e la sensazione che tutto funziona con te – ci hai regalato meravigliosi momenti emotivi e grandi successi. La paura non è geneticamente presente nella tua anima e sembrava sempre come se fossi al di sopra di tutto. Questo tuo sguardo, che irradia tanta forza e forza di volontà, ancora è una motivazione quotidiana, un incentivo e un modello per me. Sicuramente mi hai reso un cavaliere migliore. Senza di te, io non sarei arrivato così lontano in tutta la mia carriera.
Ma le parole non possono davvero descrivere quanto hai dato a me, alla mia famiglia, al nostro ex groom Alex e a tutta la squadra a casa. io
sono semplicemente grato di definirmi il tuo cavaliere e non vedo l’ora di fare il primo round con la tua promettente progenie, rendendoti orgoglioso anche in seguito
Ora è iniziato un nuovo capitolo per te come stallone. A tal fine abbiamo stretto una partnership con un rinomato allevamento, ma per il momento vorremmo mantenere segreta questa collaborazione. Finora possiamo dire che sarà disponibile sperma fresco e congelato. Quest’anno abbiamo già coperto 30 fattrici con un eccellente tasso di ingravidamento da parte tua. I puledri tuoi ora hanno solo 2 anni ma finora sembrano molto promettenti, già oggi ci mostrano questi tipici “Chardonnay geni” con la tua forza, il tuo aspetto, il tuo carattere e il tuo coraggio illimitato – geni perfetti che ci permettono di sperare in grandi cose.
Con profonda gratitudine
Max e tutta la sua squadra”.

© a cura di Redaz.; riproduzione riservata; foto Apart con la famiglia Devos © Devos Stables

 

 

Scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

CAPTCHA


Redazione EQIN
INVIA
Il sito è protetto da copyright!