ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

EQUESTRIAN INSIGHTS Horse Therapy NEWS

Dai cavalli un aiuto anche per i ragazzi con disturbi alimentari

Dai cavalli un aiuto anche per i ragazzi con disturbi alimentari
bac 728x90

Condividi:

29 giugno 2020 #news

goldspan_728x90

mascheroniselleria 728x90

Ancora una volta i cavalli vengono impegnati sul fronte dell’aiuto e della terapia per l’uomo, rivolta in questo caso verso ragazzi che soffrono di disturbi nel comportamento alimentare, attraverso una disciplina equestre specifica, il volteggio.

saferiding 728x90

E’ quanto riferito da “La Nazione” – notizie dell’Umbria, in merito al progetto ‘Horses and Butterflies’, voluto dalla Federazione italiana sport equestri (FISE Umbria) e svoltosi tra dicembre e febbraio al Centro ippico San Biagio (a San Biagio della Valle, Marsciano). “L’idea è stata quella di mettere in atto una bellissima attività corporea come il volteggio equestre in un ambito di applicazione che finora non era mai stato sperimentato. È stata un’esperienza straordinaria e le ragazze hanno risposto entusiaste. Ancora una volta confermiamo il potenziale elevatissimo del cavallo in tantissimi ambiti” (cit. A. Piccotti).

HorseAngel 728x90

jumping 728x90

Ancora una volta i cavalli, ad aiutare l’uomo, a dare “senza pretendere”: il percorso sperimentale, coordinato dalle specialiste Antonella Piccotti e Stefania Cerino, ha coinvolto dieci adolescenti che hanno imparato ad accudire il cavallo, entrare in relazione con lui, eseguire esercizi ginnici sul cavallo da fermo e in movimento, singolarmente e in coppia, e a suon di musica. L’iniziativa ha avuto anche il supporto del Centro per i disturbi alimentari di Umbertide e del Centro per le scienze comportamentali e la salute mentale dell’Istituto superiore di sanità.

Sabato 27 giugno, a conclusione del progetto, alcune delle ragazze coinvolte si sono esibite davanti a familiari, addetti ai lavori e istituzioni del settore mostrando loro i risultati ottenuti. Erano presenti all’evento Mirella Bianconi, presidente della Fise Umbria, Gabriella Moroni, presidente della Fise Marche, e Grazia Rebagliati Basano, vicepresidente della Fise, le quali hanno premiato le ragazze del progetto ‘Horses and Butterflies’, letteralmente ‘Cavalli e Farfalle’.

© Redaz.; riproduzione riservata; fonti: lanazione/umbria; quotidianodellumbria.it/ ; in copertina foto © EqIn

Condividi:

Scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Tutto il sito è protetto da copyright!