ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

NEWS

E’ Luca Marziani il nuovo Campione d’Italia

E' Luca Marziani il nuovo Campione d'Italia 1

Condividi:

13 aprile 2019 #news

Con la conclusione della seconda prova dei campionati assoluti seniores di salto ostacoli (quest’anno presentati dalla stivaleria Parlanti), andata in scena oggi, all’Horses Riviera Resort di San Giovanni in Marignano, è stato incoronato il detentore del titolo 2019: ad avere la meglio nell’ultima categoria a due manches su 1.60m è stato il nostro Luca Marziani (aviere capo dell’Aeronautica Militare, nato a Civitanova Castellana, in provincia di Viterbo, 40 anni il prossimo ottobre) che in sella a Tokyo du Soleil (SF 2007, da Montender x Papillon Rouge, prop. LM Srl) ha conquistato la sua prima medaglia d’Oro ai Campionati, diventando così Campione d’Italia per l’edizione 2019.


“Sono contento – ha detto Luca Marziani – non solo per la medaglia d’oro che mi riempie di gioia, ma anche perché ho ritrovato subito Tokyo du Soleil in uno stato di forma splendido. Poteva essere questa l’unica mia preoccupazione, visto che il mio cavallo era a riposo dallo scorso novembre. È bastato saltare due gare del Toscana Tour di Arezzo, che peraltro sono andate molto bene, per averlo nuovamente al top della forma. Oggi ho sentito il Tokyo di sempre e sono davvero felice. Questo successo – ha concluso Marziani – deve essere condiviso con chi è al mio fianco giorno dopo giorno; per questo ci tengo a ringraziare tutto il mio staff, a partire dal mio groom Jose, che conosce perfettamente Tokyo, lo rispetta e lo fa sentire sempre una superstar, per andare avanti con lo staff veterinario e tutti quelli che contribuiscono con il proprio lavoro ai risultati del team” (fonte: FISE). Palpabile, l’entusiasmo del nuovo campione d’Italia che impreziosisce il suo palmares con quest’ulteriore riconoscimento, ottenuto per di più con un cavallo da lui selezionato e montato fin dagli albori della sua carriera… bravo Luca!

saferiding 336x280

E' Luca Marziani il nuovo Campione d'Italia 1

Luca Marziani & Tokyo du Soleil

Dietro di lui, sul secondo gradino del podio e dunque medaglia d’argento dei Campionati 2019 è stato un giovane cavaliere, il venticinquenne di Treviglio (BG), che indossa la divisa dell’Arma dei carabinieri, Filippo Codecasa in sella a Giulio 8. La medaglia di bronzo è stata meritata invece da un cavaliere siracusano, ormai da anni residente a Roma, Paolo Adorno in sella a Fer Z.G. Marziani, Codecasa e Adorno che quest’oggi presidiano il podio staccano di diritto anche il loro biglietto per la partecipazione all’87° CSIO Piazza di Siena, Master d’Inzeo 2019, in programma dal 20 al 26 maggio prossimi.

 

E' Luca Marziani il nuovo Campione d'Italia

Podio Campionato Assoluto 2019 © FISE

Gaudiano Again! Bene anche nella 155 di Coppa del Mondo

 

Grande soddisfazione traspare dalle parole del Presidente federale, Marco Di Paola, che ha messo le medaglie al collo dei vincitori. “Siamo molto contenti – ha detto il presidente federale Marco Di Paola– per la conclusione dei Campionati Italiani Parlanti 2019, che hanno visto un podio importante, su cui hanno trovato posto Marziani, Codecasa e Adorno. Un Campionato con risultati eccellenti, ma soprattutto con binomi che hanno davvero dimostrato di essere all’altezza della situazione”.

“È stato un bel campionato – ha commentato il Selezionatore azzurro, Duccio Bartalucci– in cui non sono certamente mancate le emozioni. Luca Marziani ha gestito il suo vantaggio dopo la prima manche e ha coronato quello che per ogni cavaliere può essere considerato un sogno: vincere il titolo tricolore. Per il resto è stata una gara aperta, con un secondo giro determinante per la seconda e terza posizione. Arioldi, Garcia e Martinengo erano davvero a un passo dal podio. Poi, grazie a una grande rimonta, sono risaliti Filippo Codecasa e Paolo Adorno, autori di una bellissima prova. Federico Ciriesi (secondo nella gara a due manche ndr) ha pagato lo scotto della prova a tempo tabella C di ieri. Un Campionato – ha concluso Bartalucci – che ha dato davvero bei segnali nell’ambito di una gara appassionante per il pubblico e per gli addetti ai lavori”. (fonte: FISE)

CONSULTA QUI L’ALBO D’ORO DEI CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI DI SALTO OSTACOLI

© Chiara Belliure, rev. B.S. – riproduzione riservata, fonte principale FISE; in copertina foto archivio © A. Benna / Eqin: Marziani & Tokyo du Soleil

Condividi:



TAG

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Tutto il sito è protetto da copyright!