ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

NEWS

GCL Valkenswaard, 1° Round: Paris Panthers al top

Bozza automatica 66
Bozza automatica 9

Home 36

Condividi:
Print Friendly, PDF & Email

 

04 giugno 2021 #news

Home 35

Oggi il 1° round della GCL – Global Champions League di Valkenswaard (Int. jumping competition against the clock – 1.50/1.55 m): Darragh Kenny e Harrie Smolders dei Paris Panthers hanno conquistato la pole position provvisoria per la resa dei conti con la 2^ e ultima prova di domani, sabato 5 giugno.

Home 42

Un totale di cinque squadre prenderanno il via alla 2^ prova con un punteggio pari a zero penalità, con i primi tre team con poco più di un secondo di differenza nel calcolo dei loro punteggi combinati – elemento notevole, considerando la grande arena di Valkenswaard tornata in erba e i cavalli molto diversi utilizzati nella competizione odierna, il 1° round della Global Champions League, quarta tappa del prestigioso Circuito 2021.

jumping 728x90

Bozza automatica 16

team result 1 round GCL

Interpellato dopo la sua gara, l’olandese Harrie Smolders, che ha montato Dolinn N.O.P. (13y, Cardento x Lux), ha detto: “È fantastico tornare sull’erba, sembra incredibile e si monta alla grande, i cavalli si sentono davvero a loro agio. Finora tutto bene, ma ce ne sono ancora parecchi squadre col netto e 4, quindi domani sarà una giornata difficile”. Il suo compagno di squadra, l’irlandese Darragh Kenny, oggi era in sella alla 11enne Scarlett du Sart Z (Stakkato x First Bride) ha concluso meritando la Piazza d’Onore a titolo individuale.

Con la magnifica torre Spider che vegliava sull’arena, la minaccia della pioggia è per fortuna rimasta tale; a titolo individuale ha trionfato oggi nella Tops International Arena il belga Olivier Philippaerts, reduce in qualità di membro della squadra della vittoria in Coppa delle Nazioni allo CSIO di Roma / Piazza di Siena lo scorso weekend. Oggi, in sella al 10 anni Le Blue Diamond v’t Ruytershof (Plot Blue x Diamant de Semilly) ha terminato in 71.42 sec conquistando così la 1^ posizione. Ottima gara anche per il nostro Alberto Zorzi in sella al 14enne Cinsey (Contendro I x For Pleasure) che si è piazzato col netto in 10^ posizione (78.40 sec).

Uliano Vezzani ha sfruttato appieno la splendida arena in erba di 125 x 85 mt presso la spettacolare Tops International Arena. C’era molto da guardare per i cavalli, un Longines in posizione verticale e una distanza libera da un liverpool dall’aspetto spettrale situato nel mezzo dell’arena. Ma è stata la linea finale che ha davvero provato la maggior parte dei binomi, in quanto ha richiesto una messa a fuoco precisa e concentrazione fino all’ultimo passaggio.


Bozza automatica 16
individual results

© Redaz.; fonte principale: comunicato Stampa GCL; foto © GCL

equitare-galoppo 336x280 3

HorseAngel 728x90 2

TAG

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

CAPTCHA


Redazione EQIN
INVIA
Il sito è protetto da copyright!