ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

NEWS

Grand Prix a 2*, buoni piazzamenti per Zorzi e Bologni in Spagna e in Francia

Grand Prix a 2*, buoni piazzamenti per Zorzi e Bologni in Spagna e in Francia
bac 728x90

Condividi:

26 gennaio 2020 #news

goldspan_728x90

mascheroniselleria 728x90

Salto ostacoli: alle nostre spalle l’ultimo weekend di gennaio 2020, che ha visto andare in scena diversi eventi internazionali: oltre alle vittorie collezionate da Gaudiano in Coppa del Mondo ad Amsterdam e a quella odierna di Luca Moneta in Grand Prix a Valencia in Spagna di cui abbiamo già parlato, sono da rilevare altri buoni piazzamenti ottenuti sempre nelle gare maggiori, ossia nei Gran Premi di altri concorsi internazionali.

saferiding 728x90

Partiamo dal Grand Prix valido per la Computer List mondiale disputatosi oggi nell’ennesimo weekend con l’appuntamento internazionale a 2* di Villeneuve-Loubet (FR), dove ancora una volta è stato il nostro Filippo Bologni a salire sul podio, senza errori agli ostacoli nel percorso base (1 pen. per il tempo). Terza piazza nella gara su ostacoli ad 1,45 mt con Bernini GP, italiano di 10 anni (Eurocommerce Berlin x Concerto II), con il quale peraltro, sempre a Villeneuve-Loubet, ha firmato lo stesso identico piazzamento nel Grand Prix di domenica scorsa e la vittoria nella Ranking Class (h 145) del 27 dicembre 2019. La prima posizione del GP odierno è stata di Mandy Mendes Costa per il Portogallo, in sella a Record d’Oreal (0/0; 45″:04).

HorseAngel 728x90

jumping 728x90

Dalla Francia passiamo alla Spagna, dove il Grand Prix a 2* della 2^ settimana di Circuito internazionale “Mediterranean Equestrian Tour” 2020 di Oliva Nova ha visto oggi la vittoria di un binomio tutto belga, composto da Constant van Paesschen in sella allo stallone BWP Isidoor van de Helle (2008, Canturo x Qredo de Paulstra) il quale, nel barrage con ben 18 altri concorrenti, ha messo a segno il doppio zero e il tempo migliore (31″.46). Pochi i binomi ad attestarsi sotto ai 32 secondi nel winning round di questo GP, gara con 75 concorrenti al via, valida anch’essa per la Longines FEI Ranking: tra questi, il nostro Alberto Zorzi, che si è piazzato ai piedi del podio in sella al sauro francese del 2009 Vauban du Trio (Nervoso x Desir du Chateau), con due percorsi impeccabili e il cronometro in jump off bloccato su 31″.78. Buona prova anche per il carabiniere Roberto Previtali, che si è piazzato nella Top Ten di questa gara, ottavo con due netti e il barrage realizzato in 33″.52 con Zenon Z (2010; Zandor Z x Pilot). Da rilevare: la scorsa settimana in Gran Premio, sempre al CSI2* di Oliva Nova, Zorzi era terzo, Previtali dodicesimo.

 1

© Redaz.; riproduzione riservata; in copertina archivio Bologni & Bernini (© Carla Gay Co.Ca Photographie) / Zorzi & Vauban du Trio (© A. Benna)

Condividi:

TAG

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Tutto il sito è protetto da copyright!