ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

EQUESTRIAN INSIGHTS Equestrian Life & People

Il safari in Sudafrica quest’estate si farà a cavallo!

Il safari in Sudafrica quest'estate si farà a cavallo!

Condividi:

29 maggio 2019 #focus

La fine del mese di maggio è solitamente il periodo in cui si incomincia a pensare seriamente alle prenotazioni per le vacanze estive – sempre che non siate incalliti sostenitori del “last minute”, ma preferiate programmare tutto con (relativa) calma. Che il Sudafrica sia tra le mete turistiche più gettonate per chi desidera prima di tutto staccare dalla sincopata e caotica quotidianità urbana e riconquistare, almeno per un po’, ampi orizzonti in stretto contatto con la natura – flora o fauna che sia -, non è certo una novità. Quel che, a tal proposito, risulta invece essere una tendenza piuttosto recente ma in crescita costante, sono le escursioni a cavallo nella parte meridionale del continente africano. Il magazine on line lastampa.it ci indica quali sono gli itinerari privilegiati in Sudafrica per i trekking, dedicati sia a coloro i quali non possono proprio fare a meno dei cavalli (nemmeno in vacanza) e vogliono fare un’esperienza equestre diversa, sia a quelli che desiderano sperimentare un “safari” veramente speciale: quello in sella ad un cavallo. Eccoli:


Il safari in Sudafrica quest'estate si farà a cavallo! 1Dove andare per un’esperienza a cavallo in Sudafrica: 
Una delle zone meno visitate e per questo ancora incontaminata è la riserva della biosfera del Waterberg, un’area protetta di circa 4000 km2 nella provincia di Limpopo. Si tratta di uno dei progetti di conservazione del Sudafrica e vanta panorami mozzafiato, tra montagne rocciose e colline verdeggianti. I visitatori a cavallo possono ammirare la fauna locale che comprende elefanti, zebre, giraffe, rinoceronti, bufali, orici e oltre 250 specie di uccelli. La catena del The Ant Collection conta due lodge all’interno della riserva, Ant’s Hill e Ant’s Nest, che propongono varie tipologie di safari sia a cavallo che a piedi o in bici, giornalieri e notturni. La possibilità di organizzare escursioni di più giorni la offre African Horse Safaris, con un itinerario consigliato solo a chi ha dimestichezza con i cavalli che si sviluppa su oltre 3500 ettari. Un’altra parte del Sudafrica poco battuta dal turismo è quella della Wild Coast, nella provincia dell’Eastern Cape, dove si cavalca a fianco di balene e delfini. Offre uno dei più spettacolari paesaggi costieri del mondo, con sinuose colline verde smeraldo, scogliere a strapiombo, spiagge dorate incontaminate, foreste, onde indomabili e relitti. 
Il litorale selvaggio è perfetto sia per passeggiate a cavallo in coppia sia per famiglie che vogliano concedersi una vacanza attiva.

saferiding 336x280

Altra cornice perfetta per passeggiate a cavallo sono le Winelands, dove le montagne fanno da sfondo alle aziende agricole e vinicole. Chi si trova a visitare questa zona può concedersi anche la degustazione di vini locali, con pacchetti proposti dagli operatori che includono magari un pranzo o una cena o il soggiorno in un’accogliente fattoria. Perfetti sono il Cape Winelands Riding e la Horse Riding Cape Town, che propongono itinerari di durata variabile, da un’ora a più giorni, alla scoperta di angoli paradisiaci lontani dallo stress.

© Redaz,; riproduzione riservata; fonte principale: lastampa.it ; foto © South African tourism

Condividi:
Endurance



TAG

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Tutto il sito è protetto da copyright!