ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

NEWS

Ingmar De Vos rieletto presidente della FEI per il terzo e ultimo mandato

Ingmar De Vos rieletto presidente della FEI per il terzo e ultimo mandato
Condividi:
Print Friendly, PDF & Email

 

14 novembre 2022 #news

Il belga Ingmar De Vos è stato rieletto a stragrande maggioranza dalle Federazioni Nazionali membri della Fédération Equestre Internationale (FEI) per servire un terzo e ultimo mandato come Presidente della stessa FEI. Le elezioni presidenziali si sono svolte durante l’Assemblea generale ibrida della FEI tenutasi a Cape Town (RSA) ieri, domenica 13 novembre, ma anche virtualmente, consentendo alle Federazioni nazionali che non hanno potuto partecipare di persona di votare online in tempo reale. Incontrastato per la seconda volta, il 59enne ha ricevuto ampio sostegno per il suo ultimo mandato di quattro anni, che durerà fino al 2026.

“Sono profondamente onorato di avere la vostra fiducia nel guidare la FEI per un altro mandato”, ha detto Ingmar De Vos nel suo discorso all’Assemblea equestre. “Negli ultimi otto anni, ho avuto il privilegio di testimoniare il potere dell’unione al lavoro nella nostra comunità, ed è questa solidarietà che ci ha portato a superare momenti incredibilmente difficili. Siamo andati avanti insieme perché tutti abbiamo messo da parte le nostre differenze per il più ampio beneficio del nostro sport e della nostra comunità. Di conseguenza, ne siamo usciti più forti che mai e so che questo ci servirà molto per il futuro.
“E il futuro è davvero presente nella mia mente mentre ora mi accingo al mio ultimo mandato in carica. Sono determinato a lasciare una forte eredità su cui il mio successore e la comunità possano continuare a costruire negli anni a venire”.

“Sebbene insieme abbiamo ottenuto molti risultati, è chiaro che dobbiamo anche apportare ulteriori modifiche per garantire la continuità e il benessere della nostra organizzazione. Ciò richiederà anche scelte difficili e su alcuni punti probabilmente non saremo d’accordo, ma se la storia è indicativa, so che le decisioni che prendiamo insieme per il nostro sport e la nostra organizzazione saranno sempre basate sui nostri valori comuni di benessere e integrità del cavallo”.

De Vos, il 13° Presidente della FEI dalla fondazione della Federazione Equestre Internazionale nel 1921 e solo il quarto a diventare membro del CIO, quando è stato eletto per la prima volta alla carica nel 2014 a Baku (AZE), è stato anche il primo Presidente di sesso maschile, succedendo a tre donne a capo dell’organizzazione.

© a cura di Redaz.; riproduzione riservata; fonte: Comunicato Stampa FEI; foto: Ingmar De Vos (BEL) at the FEI Hybrid General Assembly in Cape Town (RSA) 2022 © FEI/ Richard Juilliart

Scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

CAPTCHA


Redazione EQIN
INVIA
Il sito è protetto da copyright!