ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

NEWS

Jumping Verona 2016 – GP Longines FEI World Cup – Photo Gallery dei protagonisti

Bozza automatica 9

Home 36

Condividi:
Print Friendly, PDF & Email

Domenica 13 novembre il Gran Premio Longines FEI World Cup ™ presented By Fixdesign è stato l’evento clou della manifestazione Jumping Verona: la gara si è svolta su una categoria mista con ostacoli di h 1,60 mt, percorso predisposto dallo chef de piste Uliano Vezzani: 13 ostacoli, 16 salti complessivi.

Home 35

dsc_4867-min

Valevole come quarta tappa del circuito Europa Occidentale della Coppa del Mondo di Salto Ostacoli della stagione 2016/17 durante la sedicesima edizione della FEI World Cup™ a Verona nell’ambito di Fieracavalli (la ventiquattresima in Italia) ha visto la partecipazione di 37 cavalieri dei quali 8 azzurri: Piergiorgio Bucci, Emilio Bicocchi, Bruno Chimirri, Lorenzo De Luca, Juan Carlos Garcia, Emanuele Gaudiano, Gianni Govoni e Alberto Zorzi. In campo tre degli ultimi quattro vincitori delle più recenti edizioni: Sergio Alvarez Moya (2012), Christian Ahlmann (2013), Simon Delestre (2015). 13 i percorsi netti in chiusura della prima manche, in evidenza quelli dei binomi italiani Gianni Govoni in sella ad Antonio e dell’Aviere scelto Emilio Bicocchi con Ares.

Home 42

dsc_4912-min

dsc_4717-min

Abdel Said e Hope van Scherpen Donder

Prima vittoria in assoluto per i colori egiziani in un Gran Premio di World Cup: allievo di uno dei grandi cavalieri olandesi degli anni ’80, Emile Henrix, il ventisettenne Abdel Said in sella al belga Hope van Scherpen Donder ha fermato il cronometro con un’impeccabile ed emozionante 2^ manche su 37:96, senza errori.

jumping 728x90

dsc_4720-min

Secondo posto della prestigiosa gara per la Francia (Simone Delestre – vincitore del Gran Premio veronese dello scorso anno e attuale n°2 del Ranking mondiale – con Chesall Zimequest), terzo per la Svizzera (Martin Fuchs in sella a Clooney).

Smone Delestre e Chesall Zimequest

Smone Delestre e Chesall Zimequest

Martin Fuchs e Clooney

Martin Fuchs e Clooney

Piazzamento al 6° posto, primo tra i binomi azzurri, per Emilio Bicocchi con Ares, un errore al barrage e cronometro su 40.56. Un errore anche per Gianni Govoni, che ha concluso al 10° posto con Antonio.

Emillio Bicocchi e Ares

Emillio Bicocchi e Ares

Emilio Bicocchi e Ares

Emilio Bicocchi e Ares

Gianni Govoni e Antonio

Gianni Govoni e Antonio

Clicca qui per la classifica del Gran Premio

Clicca qui per la classifica del Ranking del girone Europa occidentale

Press Office Jumping Verona: clicca qui

© Riproduzione riservata – Ph. Alessandro Benna 

equitare-galoppo 336x280 3

HorseAngel 728x90 2

TAG

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

CAPTCHA


Redazione EQIN
INVIA
Il sito è protetto da copyright!