ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

NEWS

Lanaken 2018, ecco i migliori giovani cavalli al mondo

bac 728x90

Condividi:

17 settembre 2018 #news

Home 24

Archiviati anche i Mondiali dei Giovani Cavalli – FEI World Breeding Jumping Championships for Young Horses 2018 – che si sono tenuti nei giorni scorsi a Lanaken in Belgio. Ieri, domenica 16 settembre, con la Finale a barrage, sono stati decretati i migliori giovani cavalli del mondo per le categorie dei 5, 6 e 7 anni.

saferiding 728x90

Nella finale della categoria riservata ai 5 anni, con 53 concorrenti sul percorso da 1.30m disegnato dallo Chef de Piste Eugèn Mathy, il podio è stato interamente dello dello Studbook ISH (Irish Sport Horse) il miglior binomio è stato quello composto dall’irlandese Richard Howley in sella a Uppercourt Cappucino (da Pacino x Obos Quality), 0 in 35.17 secondi il loro risultato. Secondo posto per Darragh Ryan e Csf Sir George (da Sir Shutterfly x Cavalier Royale), 0 in 35.34, e terza posizione per Michael Pender e HHS Vancouver (Indoctro x Don Juan de la Bouverie), 0 in 35.75.

goldspan_728x90

jumping 728x90

Per quanto riguarda gli azzurri, il miglior risultato nei 5 anni è quello di David Kainich con Diana Dea (da Diarado x Nabab de Reve) che ha chiuso con due errori in un tempo di 40.60 secondi nel jump off, ottenendo la 20^ posizione. Classifica FINALE 5 anni: clicca qui

43 i concorrenti nella Finale di categoria riservata ai giovani di 6 anni, gara dall’altezza di 1.35 m. Qui la vittoria è andata alla coppia belga formata da Jeroen de Winter e la femmina Mystic van’T Hoogeinde (da Echo van het Spieveld x Darco), 0 le loro penalità nella seconda parte di gara in 33″.01; a seguire Donald Whitaker con Chilli (Femmina Brandeburgo Studbook, da Colestus x Colorit), 0/0 in 33″.95, e Thiago Ribas da Costa su Mano Negra van de Bucxtale (castrone Bwp da Mylord Carthago x Concorde), che hanno chiuso il jump off senza errori in 35.17 secondi.

Il miglior risultato italiano è quello di Filippo Lupis con lo stallone Gotham City Pl (SBS da Filou de Muze x Final Shot), 6 le loro penalità nel percorso base in 79″.68 secondi, risultato che è valso loro la 30^ posizione. Classifica FINALE 6 anni: clicca qui

Infine, nella Finale dei 7 anni (1,45 mt) con 39 concorrenti – nessun italiano – il miglior binomio è stato quello composto da Christian Ahlmann in sella a Solid Gold Z (Olden da Stakkato Gold x Calvin Z) con un jump off senza macchia nel tempo di 38″.34. Dopo il cavaliere tedesco un risultato tutto olandese, grazie a Willem Greve e Grandorado TN (Kwpn da Eldorado van de Zeshoek x Carolus II), 0 in 39″.49. A pochissima distanza, per un centesimo di secondo in barrage (39″:50), Sea Coast Crystal de L’eau (femmina SCSL – Studbook del cavallo da sella di Lussemburgo – da Clapton x Capitol I) montata da Gudrun Patteet. Classifica FINALE 7 anni: clicca qui

© B.S. & D.M.; riproduzione riservata; in copertina via fb © Zangersheide la vincitrice della Finale riservata ai 6 anni Mystic van ‘T Hoogeinde con Jeroen de Winter

Condividi:
Endurance 1


TAG

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Tutto il sito è protetto da copyright!