ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

NEWS

Lo CSIO di San Gallo ci sarà, con o senza pubblico

Lo CSIO di San Gallo ci sarà, con o senza pubblico
Home 36

Condividi:

19 marzo 2021 #news

Home 35

Una buona notizia: è stato comunicato che vi è ferma intenzione di svolgere lo CSIO5* di St. Gallen, in Svizzera, 2^ tappa facente parte del circuito per il salto ostacoli di Coppa delle Nazioni 2021 (Longines FEI Jumping Nations Cup™ – Western European League) come da programma, dal 3 al 6 giugno 2021.

Home 42

Il presidente del Comitato Organizzatore, Nayla Stössel, afferma: “Abbiamo pianificato diversi scenari già dalla scorsa estate. Stiamo facendo tutto quel che in nostro potere per organizzare l’evento all’inizio di giugno. Dopo la cancellazione dello scorso anno, vorremmo dare agli atleti un inizio di alto livello prima dei Giochi Olimpici di Tokyo. Con tutti gli spettatori che ci sarà permesso far accedere. Abbiamo elaborato i concetti di protezione necessari fin nei minimi dettagli. Ma, se necessario, andremo avanti anche senza pubblico“.

jumping 728x90

Sottolinea inoltre: “Ovviamente non abbiamo ancora alcuna sicurezza di pianificazione, tre mesi prima dell’evento. Però dobbiamo credere nella possibilità di realizzazione dell’evento, grazie ai nostri partner estremamente fedeli, soprattutto il nostro title sponsor Longines, e l’ottima collaborazione con l’associazione internazionale e nazionale, nonché la città e il cantone di San Gallo. L’unica cosa che può fermarci quest’anno è il divieto assoluto di svolgere eventi per cause dovute al coronavirus o al virus dell’herpes equino“.

Ecco i Paesi che prenderanno parte al Circuito 2021 (Western European League): Irlanda (team campione in carica), Belgio, Francia, Germania, Gran Bretagna, Italia, Paesi Bassi, Norvegia, Svizzera e Svezia. La prima competizione di qualificazione si terrà a La Baule, in Francia, nel maggio 2021. Come ogni anno, la finale si svolgerà a Barcellona, ​​in Spagna, il prossimo ottobre.

L’elenco completo:

– La Baule, Francia: dal 13 al 16 maggio

– San Gallo, Svizzera: 3-6 giugno

– Sopot, Polonia: dal 17 al 20 giugno

– Rotterdam, Paesi Bassi: dal 24 al 27 giugno

– Falsterbo, Svezia: dal 15 al 17 luglio

– Hickstead, Gran Bretagna: dal 21 al 25 luglio

– Dublino, Irlanda: dal 18 al 22 agosto

L’Italia dovrà andare a punti per cercare di restare nella Prima Divisione anche nel 2022 nelle tappe di La Baule (Francia, 13-16 maggio), Sopot (Polonia, 17-20 giugno), Hickstead (Gran Bretagna, 21-25 luglio) e Dublino (Irlanda, 18-22 agosto) (+ info: clicca qui).

© redaz.; riproduzione riservata; fonte principale: pferdewoche.ch/; fb csio st gallen (foto)

Condividi:
equitare-galoppo 336x280 3

TAG

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

CAPTCHA


Il sito è protetto da copyright!