ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

NEWS

Lorenzo de Luca colleziona successi al CHIO Aachen [video]

Lorenzo de Luca colleziona successi al CHIO Aachen
Bozza automatica 9

Home 36

Condividi:
Print Friendly, PDF & Email

 

16 settembre 2021 #news

Home 35

Una giornata di successi è stata oggi quella dell’Aviere Capo dell’Aeronautica Militare Lorenzo De Luca impegnato al CHIO di Aachen, Germania.

Home 42

Il rider azzurro ha infatti conquistato la Terza Piazza nel premio STAWAG (CSIO5*) che ha previsto un tracciato di altezza 1.50 m (12 ostacoli per 14 sforzi) con formula contro il tempo. In sella a Malissa de Muze, femmina belga del 2012 (Vigo d’Arsouilles x For Pleasure) ha fermato le lancette del cronometro sui 70″.43.

jumping 728x90

Quarantuno i binomi al via che si sono contesi il montepremi di 26.000 euro, otto sono stati i percorsi netti e dodici i qualificati. Primo e secondo gradino del podio sono andati ai padroni di casa: ha trionfato Philipp Weishaupt con Lacasino, castrone Oldenburg del 2008 (Lordanos x Cassini I) terminando il tracciato in velocissimi 67″.78, lo ha seguito in Piazza d’Onore David Will su Concordia 49 femmina del 2012 (BADWU, Colorit x Cassini I) fermando le lancette del cronometro sui 70″.00.

François Spinelli firma il Grand Prix a 2* del Global di Roma

Il nostro De Luca ha anche conquistato la Piazza d’Onore nella competizione Sparkassen-Youngsters-Cup dedicata anche ai cavalli giovani (CSIYH1*) dove ha montato Naomi van het Keizershof, femmina belga del 2013 (Cardento x For Pleasure); quarantuno i binomi al via in questa gara con formula “against the clock” (140) e montepremi di 4.000 euro svolta su undici salti per tredici sforzi totali; sedici i percorsi portati a termine con zero errori.

A vincere la categoria è stato il teutonico Tobias Meyer in sella a Fassida v.-H, femmina Holsteiner del 2013 (Diamant de Semilly x Capitol I) che ha fermato le lancette del cronometro sui 62″.50. Secondo gradino del podio dunque per il nostro De Luca che ha terminato la sua performance in 63″.24. Terza Piazza per l’amazzone svedese Petronella Andersson e Nithard van de Peerdenhoeve, castrone belga del 2013 (Zirocco Blue VDL x Corland) che hanno chiuso la loro prova in 64″.01.

François Spinelli firma il Grand Prix a 2* del Global di Roma

© S. Scatolini Modigliani – riproduzione riservata; foto di copertina: De Luca & Malissa de Muze archivio © via instagram stephexstables 

equitare-galoppo 336x280 3

HorseAngel 728x90 2

Scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

CAPTCHA


Redazione EQIN
INVIA
Il sito è protetto da copyright!