ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

NEWS

Lucia Vizzini Le Jeune brilla nella tappa elvetica di World Cup Jumping! (CSI5*-W Basel)

Molto bene Lucia Vizzini nella tappa elvetica di World Cup Jumping 1
Bozza automatica 9

Home 36

Condividi:
Print Friendly, PDF & Email

13 gennaio 2019 #news

Home 35

CSI5*-W Basel
Molto bene Lucia Le Jeune Vizzini nella tappa elvetica di World Cup Jumping

Home 42

Salto ostacoli: non sono certo delle casualità. Podio sfiorato per ben due volte questo week-end dall’amazzone azzurra Lucia Vizzini Le Jeune, sia quest’oggi nel Gran Premio su ostacoli ad 1,60 mt presented by J. Safra Sarasin del circuito di Longines FEI World Cup, sia ieri nella 150 di fine giornata, categoria a tempo con jump off. Insomma, si tratta dell’appuntamento internazionale più importante del weekend per la disciplina del salto ostacoli!
In sella al 14enne belga Loro Piana Filou de Muze (da Stakkato x Rubens du Ri d’Asse, in copertina foto FISE), l’amazzone azzurra quest’oggi si posiziona quarta accumulando sfortunatamente una penalità sul tempo (68”31), ma ottimizzando una performance decisamente positiva e assolutamente priva di sbavature; questa penalità sul tempo la esclude dal barrage, a cui accedono di fatto solo 3 dei 39 binomi presenti in gara.
Il podio di questo prestigioso GP si compone dunque di un terzo posto per il Belgio di Pieter Devos su Apart (0/4; 36”98), secondo in classifica invece l’olandese Marc Houtzager con Sterrehof’s Calimero (0/0; 38”84) e medaglia d’oro al collo del cavaliere di casa Martin Fuchs in sella a Clooney (0/037”61).

jumping 728x90

Molto bene Lucia Vizzini nella tappa elvetica di World Cup Jumping

Longines FEI World Cup™ Jumping Basel – Matin Fuchs and Clooney

Meno performanti gli altri due azzurri in gara: il caporal maggiore Alberto Zorzi su Ulane de Coquerie accumula 2 penalità, mentre sono tre gli errori in cui è incappato il Carabiniere scelto Emanuele Gaudiano su Chalou.

Gaudiano Again! Bene anche nella 155 di Coppa del Mondo

Dopo i successi di Emanuele Gaudiano in apertura del concorso, è un’altra bella dose di positività quella che ci trasmette l’amazzone azzurra in questo primo weekend di salto ostacoli ai massimi livelli: ma lo spettacolo itinerante del circuito di Longines FEI World Cup non si ferma, e quasi, non c’è tempo per riprendere fiato… il prossimo appuntamento è a Lipsia il 20 gennaio, dopodiché solo due tappe (Amsterdam e Bordeaux), che ci separano dall’attesissima finale di Goteborg prevista il 7 aprile 2019.

©Chiara Belliure – riproduzione riservata; foto ©FISE / Lucia Le Jeune Vizzini su Loro PIana Filou de Muze 

equitare-galoppo 336x280 3

HorseAngel 728x90 2

TAG

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

CAPTCHA


Redazione EQIN
INVIA
Il sito è protetto da copyright!