ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

NEWS

Lyon, Longines Grand Prix Coppa del Mondo: Emilio Bicocchi tra i migliori

Longines Grand Prix Lyon: Emilio Bicocchi
bac 728x90

Condividi:

01° novembre 2019 #news

Home 24


Sono stati solo cinque gli zero/zero, su 50 binomi al via, quelli realizzati nel Longines Grand Prix di Coppa del Mondo a Lyon, andato in scena in Francia questa sera, a partire dalle ore 20.00. Tra questi eccellenti percorsi senza alcuna penalità nei due round su ostacoli ad 1,60 mt della competizione maggiore della terza tappa, dopo Oslo ed Helsinki, della CSI5*-W, vi è stata la bellissima gara dell’Aviere Capo Emilio Bicocchi in sella alla Zangersheide di 10 anni Evita SG (Verdi TN x Codexco): il barrage impeccabilmente chiuso nel tempo di 37.85 sec. è valso al nostro binomio l’ottimo piazzamento al 5° posto, davanti al n. 1 al mondo, l’elvetico Steve Guerdat con Venard de Cerisy, cui è andata la 6^ posizione in classifica a causa di un errore in Jump Off (0/4; 36.25 sec).

saferiding 728x90


Barrage veloce, quello del n.1 al mondo della Ranking Longines, rispetto al tempo limite stanziato su 50 sec., che, se non fossero subentrate le 4 penalità, gli avrebbe permesso di accedere alla Piazza d’Onore di questo Grand Prix. Tuttavia, il tempo migliore e la miglior performance è stata quella del francese Kevin Staut in sella a Urhelia Lutterbach (36.15 sec), al quale è andata la vittoria. Alle sue spalle, in Piazza d’Onore, ancora un rappresentante del tricolore francese, Alexis Deroubaix in sella a Timon d’Aure (0/0; 36.85 sec) e a chiudere il podio, in terza posizione, il n. 2 al mondo, l’eveltico Martin Fuchs con Silver Shine (0/0; 37.42 sec). I tre binomi occupanti le prime tre migliori posizioni in classifica, insieme al belga Pieter Devos in sella a Jade v. Bisschop (4^ posizione; 0/0; 37.66 sec) e al nostro Bicocchi con Evita SG sono stati i concorrenti che hanno saputo realizzare al meglio i difficili percorsi della World Cup 2019 di Lyon, su tracciati del Course Designer d’oltralpe Grégory Bodo (& Equita Team).

jumping 728x90


Ranking WBFSH 2019, Explosion W è in vetta nel salto ostacoli, Weihegold nel dressage

© Redaz.; riproduzione riservata; in copertina Emilio Bicocchi foto archivio © A.Benna / EqIn

Condividi:
Endurance



TAG

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Tutto il sito è protetto da copyright!