ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

EQUESTRIAN INSIGHTS Il cavallo nella storia e nell'arte

Omaggio al leggendario Secretariat con una nuova scultura in bronzo

Omaggio al leggendario Secretariat con una nuova scultura in bronzo
Condividi:
Print Friendly, PDF & Email

 

#focus

La città di Paris, capoluogo della contea di Bourbon nello Stato del Kentucky (USA) si prepara a rendere omaggio al leggendario Secretariat con una scultura in bronzo a grandezza naturale ed un murales dell’altezza di tre piani per celebrare la vittoria del famoso stallone nel Kentucky Derby del 1973.

Il progetto è un sogno di lunga data per la comunità in cui Secretariat ha vissuto gran parte della sua vita e dove è sepolto. Il completamento è previsto per l’11 novembre 2023, esattamente 50 anni dopo l’arrivo dello stallone sauro alla Claiborne Farm di Paris per la sua carriera di riproduttore, ma anche nel 50° anniversario della vittoria della celebre Triple Crown Run.

Secretariat Park, al 525 di Main Street della cittadina statunitense, sarà trasformato in un giardino verde con una vegetazione lussureggiante, panchine e illuminazione d’effetto. Il fulcro sarà un bronzo a grandezza naturale di Secretariat, creato dall’artista Jocelyn Russell, già autore del bronzo di Secretariat a Lexington (USA). La scultura di Paris sarà diversa dalle altre sculture di Secretariat perché lo raffigura a Claiborne in Louisiana (USA), dove visse dal 1973 fino alla sua morte avvenuta nel 1989. L’ispirazione di Russell per il bronzo è una foto scattata dal celebre fotografo di cavalli purosangue: Tony Leonard.

Con il progetto finanziato privatamente da cittadini e imprese locali (Claiborne Farm come sponsor principale), il parco avrà vista su un murales alto tre piani di Secretariat nel momento della sua vittoria al Kentucky Derby, opera del celebre artista Jaime Corum. I lavori per il murales sul lato dell’ex Baldwin Hotel del 1933, che è stato recentemente ristrutturato, sono iniziati a metà ottobre.

Il progetto è stato annunciato da un gruppo di cittadini della contea di Bourbon e dalla famiglia Hancock della Claiborne Farm.

Secretariat avrà per sempre un’influenza su Claiborne Farm per molte ragioni“, ha affermato Walker Hancock, presidente di Claiborne. “È meraviglioso che persone da tutto il mondo possano visitare la nostra città con questa iniziativa che rappresenta un ottimo modo per commemorare ulteriormente una leggenda dello sport.

Il fotografo Bobby Shiflet, proprietario della Frames on Main Gallery di Paris e membro del comitato che ha pianificato il progetto, ha affermato che Secretariat è stato il cavallo da corsa più famoso di tutti i tempi “e, per molte persone, l’unico purosangue il cui nome è conosciuto in tutto il mondo. Stiamo creando il parco per onorare questa leggenda nella sua città natale e per avere un luogo sulla strada principale in cui le persone potranno conoscere Secretariat per le generazioni a venire.

La celebre frase della Disney “if you can dream you can do it” è perfetta per descrivere le gesta dell’atletico sauro. Il suo bisnonno paterno era il grande campione italiano Nearco. Nella classifica dei 100 migliori cavalli da corsa americani del XX secolo è posizionato al numero due. Nella sua breve ma intensa carriera in pista vinse un montepremi totale di 1.316.808,00 $. Il suo soprannome era “Big Red” (grande rosso), per via del suo manto sauro. il film Secretariat – Un anno da ricordare, prodotto nel 2012 dalla Walt Disney, racconta la storia di uno dei cavalli più famosi della storia. Il film è stato diretto da Randall Wallace, che in passato scrisse anche la sceneggiatura di Braveheart e diresse La maschera di ferro.

© L. Ruffino – riproduzione riservata; fonte principale: foto: Secretariat monument at the Old Frankfort Pike roundabout © flickr cleotalk

Scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

CAPTCHA


Redazione EQIN
INVIA
Il sito è protetto da copyright!