ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

NEWS

Salto Ostacoli: pianificati i nominativi per l’attività di squadre azzurre da giugno ad agosto

Condividi:
Print Friendly, PDF & Email

15 giugno 2018 #news

Come da news FISE, su indicazione del Selezionatore Duccio Bartalucci ecco la pianificazione dell’attività delle squadre italiane per i mesi da giugno ad agosto.

Come annunciato questo fine settimana una squadra composta da Emilio Bicocchi- Michael Cristofoletti- Emanuele Gaudiano- Giulia Martinengo- Paolo Paini, Capo equipe: Duccio Bartalucci, Veterinario: Ugo Carrozzo partecipa allo CSIO5* di Sopot (14/17 giugno divisione 1).

Nella giornata di sabato 16 giugno il Tecnico Federale Marco Porro ed il veterinario federale Jacopo Secco faranno, in occasione di un raduno presso la Equieffe a Gorla minore, una verifica dei cavalli e cavalieri selezionati per i Giochi del Mediterraneo che avranno luogo a Barcellona il 27 giugno (prova a squadre) e il 29 giugno (finale individuale). Sono stati preselezionati i seguenti binomi: Francesca Arioldi – Loro Piana Celtic, Filippo Bologni – Quidich de la Chavee, Giampiero Garofalo – Scara Mouche, Matteo Leonardi – Marko Polo, Luigi Polesello – Panama Tame. Capo Equipe: Duccio Bartalucci, Veterinario: Iacopo Secco. Opzione per una eventuale sostituzione prima della partenza dei cavalli nella giornata di sabato 23 giugno è Francesca Ciriesi su Call me Spock.

Nei prossimi giorni sarà definita la composizione della squadra per la trasferta allo CSIO1* di Bojouriste (Bulgaria) 28 giugno – 1 luglio.

Il successivo appuntamento in divisione 1 è lo CSIO5* di Falsterbo 12/15 luglio. I cavalieri al momento designati sono: Bruno Chimirri/ Tower Mouche – Giulia Martinengo/Verdine Sz – Luca Marziani/ Tokyo du Soleil. Il quarto e quinto cavaliere saranno indicati nei giorni successivi allo CSIO di Sopot. Capo equipe: Duccio Bartalucci. Veterinario: Cristiano Pasquini.

Parteciperemo inoltre con una composizione di squadra differente nei giorni immediatamente successivi allo CSIO5*  di Aachen 17-22 luglio. I cavalieri al momento designati per questo concorso sono: Piergiorgio Bucci / Catwalk Z, Lorenzo De Luca / Ensor De Litrange LXII, Emanuele Gaudiano / Chalou, Paolo Paini /Ottava meraviglia di Cà San Giorgio,  Alberto Zorzi / Ego van Orti. Capo equipe: Duccio Bartalucci. Veterinario: Iacopo Secco.

In previsione della partecipazione allo CSIO5* di Hickstead 26-29 luglio (divisione 1) la squadra sarà indicata definendo la scelta nel ambito di alcuni binomi messisi in luce in questi primi mesi dell’ anno.

I cavalieri designati per Hickstead parteciperanno preventivamente in preparazione per lo stesso, accompagnati dal tecnico Marco Porro al CSI2* di Fointainbleu in data 20/22 luglio, con  eccezione di chi eventualmente abbia preso parte precedentemente allo CSIO di Falsterbo. La scelta avverrà tra i cavalieri inseriti in questa Long list: Antonio Alfonso-Matteo Checchi-Gabriele Grassi-Michael Cristofoletti-Massimo Grossato -Luigi Polesello-Paolo Zuvadelli-Marco Viviani-Francesco Turturiello.

Potranno comunque essere inseriti ulteriori binomi che saranno visionati nel test event senior di Tortona nel Gran Premio che si disputerà domenica 1 luglio. Al momento siamo in attesa di risposta riguardo la possibile partecipazione allo CSIO5* di Budapest 9/12 agosto. Qualora invitati formeremo una squadra scegliendo tra i cavalieri sopra menzionati, eventualmente integrandola con qualche cavaliere del gruppo uno.

Nella stessa data di Budapest parteciperemo quale tappa della divisione 1 allo CSIO5* di Dublino (8-12 agosto), con una squadra di cinque cavalieri scelti successivamente al concorso di Aachen, indicativamente tra i seguenti nominativi: Bucci-De Luca-Zorzi-B. Chimirri -Marziani -Govoni-Paini-Martinengo-Gaudiano-Bicocchi ed altre eventuali integrazioni in base all’andamento dei binomi nei concorsi precedenti.

Nei giorni appena successivi ai concorsi di Budapest e Dublino saranno indicati i cavalieri che parteciperanno allo CSIO5* di Gijon  29 agosto- 2 settembre, effettuando una scelta in un’ampia rosa comprendente i cavalieri del gruppo uno (con esclusione di quelli selezionati per i WEG) e quelli del gruppo due impiegati e valutati in concorsi precedenti di pari livello.

Contestualmente saranno indicati anche i 5 binomi che ci rappresenteranno ai WEG (più un sesto binomio di riserva che dovrà assicurare la disponibilità fino al momento della partenza dei cavalli). Con ciascuno di loro sarà definito un individuale programma di preparazione dal momento della designazione fino al giorno del imbarco.

Per tutti i cavalieri interessati all’attività internazionale si ricorda che la Federazione attraverso i suoi tecnici sarà presente per monitorare le prestazioni dei binomi nei Test event Senior e nei CSI3* (e superiori qualora programmati) in Italia. Nello specifico Tortona (Test event) 29 giugno- 1 luglio  / Cattolica (test event) 27-29 luglio / Cattolica CSI 3* 8-12 agosto /Cattolica CSI3* 15-19 agosto/Arezzo CSI3* 22-26 agosto/Arezzo CSI3*29 agosto – 2 settembre. Logicamente saranno considerate anche le gare internazionali 3* e superiori effettuate all’estero (per le quali si pregano i cavalieri di far pervenire un video dei loro percorsi).

Per la specifica area dei cavalieri under 25 successivamente ai Giochi del Mediterraneo sarà stilata una lista di binomi di interesse  federale  che inizieranno un programma di lavoro con l’assistenza  del tecnico federale Giorgio Nuti  attraverso una periodicità di appuntamenti sotto forma di raduni e/o stages, alcuni dei quali anche in concorso. Le date e lo specifico programma saranno comunicati quanto prima. I cavalieri under 25 comporranno la squadra nazionale che parteciperà allo CSIO4* di Rabat 11-14 ottobre.

©Redaz.; riproduzione riservata; fonte: FISE; foto in copertina: Luca Marziani e Tokyo du Soleil Coppa delle Nazioni Piazza di Siena 2018 © A. Benna / EqIn

Scrivi un commento

Redazione EQIN
INVIA
Il sito è protetto da copyright!