ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

NEWS

Per amore di Harmonia: Ester Soldi rinuncia agli Europei

Bozza automatica 9

Home 36

Condividi:
Print Friendly, PDF & Email

16 agosto 2017 – #news

Home 35

Non sono scelte facili; sono difficilissime, molto amare e sofferte: arrivare a poter partecipare ai Campionati Europei è già di per sé una grande conquista, un punto di arrivo, e in questo caso lo era ancora di più, in primis perché la convocazione era giunta quale Premio alla Carriera della cavalla Harmonia (WLKP, da Lord Alexander x Hars) dell’amazzone delle Fiamme Azzurre Ester Soldi, non da ultimo perché il binomio sarebbe stato l’unico a rappresentare il dressage italiano a titolo individuale ai Campionati Europei di Göteborg in Svezia (20-26 agosto 2017). Tuttavia, dopo l’ultima trasferta a Crozet (CDI3*), compiuta ad inizio agosto con Harmonia proprio in vista della preparazione dell’importante appuntamento agonistico agli Europei, Ester non ha potuto non rilevare un grande affaticamento da parte della cavalla, ormai anziana, nel sostenere lo spostamento di circa 5 ore, con forti ripercussioni sia sulle prestazioni in gara, sia in generale sulla salute dell’animale, soprattutto una volta rientrata a Mustonate; di qui la scelta, dolorosissima, di rinunciare a partecipare ai Campionati Europei, anteponendo sopra ogni cosa il benessere e la tutela della salute della sua amata e fedele compagna, di cui Ester e il suo Team sentono giustamente la piena e totale responsabilità.

Home 42

Il bene della mia amata Harmonia viene prima di ogni desiderio personale e agonistico; gli Europei di Göteborg ce li siamo conquistati, ma ci siamo resi conto che il viaggio troppo lungo e impegnativo verso la Svezia non avrebbe giovato affatto alla sua salute. Rinuncio dunque a prendere parte ai Campionati Europei per il suo benessere. Il mio primo grazie va proprio a lei, Harmonia, che mi ha insegnato non solo ad affrontare competizioni importanti ma soprattutto a non mollare mai e che nella vita a volte bisogna saper fare delle rinunce soprattutto, come in questo caso, mettendo da parte il mio orgoglio di cavaliere per il rispetto di un cavallo meraviglioso!
Un pensiero non potrei non rivolgerlo ai miei genitori e a Nicola De Besi marito e veterinario straordinario. Un grazie alla Polizia Penitenziaria che anche in questa occasione mi ha appoggiata nelle persone del mio comandante il commissario Marcello Tolu, al responsabile di sezione Paolo Giordani e all’assistente capo Antonietta Giongo.
Sono grata anche alla Fise con il suo presidente Marco Di Paola e con l’ingegnere Cesare Croce. Immancabile anche il sostegno dei miei sponsor, Jafra Cosmetics Italia, Prestige, Mangimificio Palazzetto, Candioli Horse Selection, Animo, Samshield, Veredus, Konigs, Harmonia e Back on Track.  Grazie anche ai tecnici che mi hanno seguita in questi anni (Hannes Baumgart, Enzo e Valentina Truppa), agli specialisti che con amore si prendono cura di Harmonia, Carlotta Caminiti, Vittorio Rochelli, Marco Salvadori, Massimo Bedetti, Luca Crespi e al nostro groom Singh Manohar. Alle mie amiche Alisia Strigini ed Emma Horniblow che ci sostengono durante le gare e a Diego Boiani che mi aiuta con i giovani cavalli. E infine un grazie immenso a tutti voi, siete davvero speciali con tutto l’affetto che ci donate!

jumping 728x90

© B.S.; – riproduzione riservata; foto courtesy by Ester Soldi

equitare-galoppo 336x280 3

HorseAngel 728x90 2

TAG

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

CAPTCHA


Redazione EQIN
INVIA
Il sito è protetto da copyright!