ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

NEWS

Campionati dressage a Montefalco: tutte le medaglie

Bozza automatica 9

Home 36

Condividi:
Print Friendly, PDF & Email

24 settembre 2017 #news

Home 35

Un fine settimana molto importante nel panorama del Dressage Italiano. Nel campo Marte e nel campo Giove de Le Lame Sporting Club di Montefalco, in Umbria, in questi giorni si sono svolti i Campionati Italiani Dressage 2017. Sette titoli tecnici e sei titoli artistici per una tre giorni piena di emozionanti competizioni per decretare i dressagisti campioni d’Italia.

Home 42

La prova più importante sicuramente il Campionato Seniores Assoluto (Grand Prix) “Kep Italia”, dove a trionfare come campionessa nazionale è stata Valentina Truppa in sella a Ranieri (foto di copertina dell’articolo) con uno score di 70.700%. Piazza d’Onore per la campionessa uscente Micol Rustignoli con Fixdesign Corallo Nero, che con 67.960% sono rimasti alle spalle della Truppa, che è anche la loro tecnica. Bronzo di categoria a Roberto Brenna e Dorina che hanno chiuso con 66.880%. Risultati: clicca qui

jumping 728x90

Valentina Truppa e Ranieri

Non si sono esaurite certo con l’Assoluto le medaglie consegnate venerdì 22 settembre nel circolo umbro. Nel Criterium Senior Intermedio a vincere l’oro Ester Soldi con Annarella di Villagana, con un punteggio di 129.411%, seguita da Serena Fumagalli Carloni in sella a Black Panter 2 ( 129.121%). Bronzo per Roberto Brenna con Diamant (128.75%). Classifica: clicca qui

Ancora Criterium, questa volta Junior livello F che hanno visto il trionfo di Martina Lippi e Okidoki con uno score di 137.895%; argento per Chiara degli Espositi e Vistahermosa (133.563%) e terzo gradino del podio per Stella Gallo in sella a Velvet (132.151%). Classifica: clicca qui

Prima posizione nel Criterium Junior livello E è di Amanda Ruda che con Fandango ottiene la percentuale più alta (138.569%), secondo posto per Agnese Giombini e Viktor (134.900%), mentre chiude il podio di categoria Donella Tarcassi con What’s up 6 (134.359%). Classifica: clicca qui

Venerdì ancora medaglie per i Seniores con il Criterium M (Open) conquistato da Roberto Brenna e Deichkind 3 (132.319%), seguito da Jennifer Jane Porta e Stella Pack Roxana (131.431%) e Simone Citelli in sella a Arezza (129.826%). Classifica: clicca qui

A vincere il Criterium Senior D1 Andrea Giovannini con Enjoy grazie a uno score di 136.857% contro il 135.803% di Norma Paoli e Sir Stedinger e il 133.364% di Nelson Aleluia Ramos e Hot Point di Fonte Abeti che hanno ottenuto rispettivamente l’Argento e il Bronzo. Classifica: clicca qui

Ancora venerdì le classifiche finali del Criterium sei anni Mipaaf, vinto da Martina Canavesio Marten e Sonette (134.800%) – clicca qui – e il Criterium 5 anni Mipaaf che ha visto ai primi tre posti della classifica finale Pirata montato da Fabio Picchioni (145.000%), Contedy montato da Irene Lancione (143.800%) e M. Balissa di Castelporziano sotto la sella di Alessandro Giordano Atti che hanno chiuso con (137.400%). Classifica: clicca qui

Tre giorni di gare, tre giorni di medaglie. Tantissime le premiazioni di Sabato 23 settembre dove la categoria principe è stata sicuramente quella del Campionato Assoluto Pony che ha visto laurearsi Campionessa Italiana Mia Zamperetti in sella a Chantre’s Held con un punteggio di 138.972%, a seguire l’Argento di Silvia Diciatteo e Duesmann con 136.751% e il Bronzo di Martina Scoccia e Real Nice Boy che hanno chiuso la loro ripresa con 134.611%. Classifica: clicca qui

Premiati sabato anche i Children dove il trionfo è ancora rosa grazie alla performance di Alessia Volpini e May 143.694%; Argento di Andrea Neri e Raffaldo (139.948%) e Bronzo di Caterina Neri e Ruby (136.139%). Classifica: clicca qui

Al termine anche il Campionato Esperti che ha visto al comando della classifica definitiva Ida Vittoria Drei Dona’ in sella a Lolita DC con una percentuale ottenuta di 135.307%. Piazza d’Onore per Francesco Sangiorgi e Sorrento 9 (134.956%) e terzo gradino del podio per Carpaccio sotto la sella di Paola Gigola che hanno chiuso la loro prova con uno score di 134.693%.

Per il Campionato Junior il punteggio più alto è stato quello del binomio composto da Beatrice Arturi con Le Bom che hanno strappato ai giudici uno score di 142.055% seguiti dal 138.303% di Rockabella montata da Filippo Di Marco e dal 134.017% di Kiliane Angelico e Willow. Classifica: clicca qui

In campo anche gli Young Riders. A vincere il Campionato a loro riservato Mattia Alghisi e Anava Welt (135.11%). Argento rosa grazie a Valentina Remold e Double Cool Darius MJ (134.710%) e bronzo per Lucia Berni con Ebony (133.640%). Classifica: clicca qui 
Ancora medaglie per i Senior nel Campionato Amatori nel quale è stato ancora una volta Andrea Giovannini, questa volta in sella a The Best, a conquistare il metallo più prezioso con una percentuale di 141.115%. A seguirlo al secondo posto Lisa Lodi e Al Pacino (134.339%) e Carolina Carnevali con Ronaldinio (133.316%). Classifica: clicca qui

Cavalli giovani richiamati all’appelli con le classifiche delle finali di categoria a loro riservate.
Nel Campionato Italiano Tecnico riservato ai 4 anni è Deoniro a conquistare l’Oro sotto la sella di Giulia Valvo ( 165.600%) seguito da Tartaro del Terriccio e Andrea Bianchini (147.00) e Fransy montata da Ida Vittoria Drei Dona’ (145.800%). Classifica: clicca qui

A conquistare il Campionato Mipaaf per i 5 anni M.Baia di Castelporziano montata da Stefano Chesi (142.400%), al secondo gradino del podio Visby e Michaela Moretti (130.000%) e a chiudere il vertice di classifica Arbatax e Pierpaolo Bruscino Napolitano (122.600%). Classifica: clicca qui

Il più brillante sei 6 anni è stato Ramato del Castegno sotto la sella di Andrea Giovannini con 150.600 punti di percentuale, 2^ Rugiada del Castegno montata da Federica Scolari (148.600%) e 3° Blue for You sotto la sella di Marta Vischi con uno score di 128.400%. Classifica: clicca qui

Nella Finale 7/8 anni spicca la performance di Dea del Bedesco e Norma Paoli (153.464%) seguita dall’unica avversaria Zarhissa di Belvedere sotto la sella di Carlotta Vannucci (124.648%). Classifica: clicca qui

Ultime premiazioni del sabato quelle riservate ai cavalli stranieri.
Per il Campionato riservato ai 4 anni stranieri Oro per Valentina Truppa e Zeus (160.400%), argento per Norma Paoli e For Fun (159.600%) e bronzo per Maria Milla e Ilenar (152.400%). Classifica: clicca qui

A spiccare tra gli stranieri di 5 anni Smile di Fonteabeti sopra la sella ancora una volta Valentina Truppa (173.000%), Hiatina di Lodovico Borromeo (161.200%) e Dolcetto di Micol Rustignoli (156.400%). Classifica: clicca qui

Ancora cavalli stranieri ma questa volta di 6 anni: prima in classifica Lisara 2 montata da Norma Paoli (161.000%) seguita da Dakar e Ester Soldi (160.400%) e Luce Fan Marren e Claudia Montanari (147.400%). Classifica: clicca qui

Nel Campionato Tecnico per i 7 anni la migliore performance è stata ottenuta da FG Alterego (144.310%) montato da Iacopo Motto Ros, al secondo posto Giulia Eva di Mauro e Freediamant Ars (143.470%) e a chiudere il podio Ester Soldi e Revent Eh (142.400%). Classifica: clicca qui 

Oggi, domenica 24 settembre, si sono conclusi i Campionati Italiani con le ultime medaglie riservate alle categorie artistiche.

Nella gara più importante, il Campionato Freestyle Seniores Assoluto Kur livello Grand Prix la vittoria è della già Campionessa d’Italia Valentina Truppa in sella a Ranieri (75.750%) seguita dall’allieva Micol Rustignoli su Fixdesign Corallo Nero (71.500%) e terza Ester Soldi con Harmonia (70.325%). Classifica: clicca qui

Proseguiamo con il Campionato Freestyle Esperti Kur Livello Inter 1 nel quale a ottenere il punteggio più alto dalla giuria è stato Francesco Zaza con Wispering Romance che ha portato in scuderia uno score di 70.675%. Argento per Ida Vittoria Drei Dona’ e Lolita Dc (69.500%) e Bronzo per Monica Iemi e Luminosa (68.575%). Classifica: clicca qui

Nel Criterium Senior Liv D1 Freestyle St. Georges solo due partenti: a vincere Norma Paoli in sella a Sir Stedinger (70.500%) e Piazza d’Onore per Roberta Ciampa e St. Petersburg (67.312%) – clicca qui

Nel Criterium Senior Liv M Freestyle l’Oro è andato a Jennifer Jane Porta con Stella Pack Roxana l’unica a scendere nel rettangolo che ha chiuso con una percentuale di 66.550% – clicca qui

Altro Oro per Mia Zamperetti e Chantre’s Held che hanno conquistato il Campionato Freestyle Pony Assoluto Kur Livello F con una percentuale di (66.550%). Al secondo posto Martina Lippo e Okidoki (71.675%) e al terzo Martina Scoccia e Real Nice Boy (71.200%). Classifica: clicca qui

Nel Freestyle Seniores Amatori Kur Livello M si è distinto ancora una volta Andrea Giovannini in sella a The Best (72.250%) al suo seguito Roberta Radici e Zaira GC ( 69.625%) e Carolina Carnevali con Ronaldinio (68.700%). Classifica: clicca qui 

Nel Freestyle Young Rider Kur Livello St. George hanno vinto Valentina Remold e Doube Cool Darius Mj con uno score di 70.450%; al suo seguito Mattia Alghisi e Enava Welt (69.475%) e Lucia Berni su Ebony (66.900%). Classifica: clicca qui

Per gli Junior nel Freestyle Kur Livello M a vincere la medaglia più desiderata Beatrice Arturi e Le Bom con una percentuale di 73.475%; Argento per Filippo Di Marco e Rockabella (72.175%) e infine bronzo per Kiliane Angelico su Willow (72.175%). Classifica: clicca qui 

Nel Freestyle riservato agli Junior Kur Livello F vince Beatrice Cocco e Eszi S con uno score di 66.450%, seguita da Soraya Shahabadi e Cushy Jumper (65.725%) e Elena Zorzi in sella a Esido (64.850%). Classifica: clicca qui

Tutte le medaglie di questa edizione dei Campionati Italiani di Dressage 2017 sono state assegnate nella splendida cornice del Circolo Ippico Umbro Le Lame di Montefalco. Una grande manifestazione di sport e tecnica dove i più capaci del territorio nazionale si sono sfidati per ottenere i titoli di Campione d’Italia.

© D.M.;  Riproduzione riservata; foto di copertina V. Truppa e Ranieri ©facebook Le Lame Sporting Club

equitare-galoppo 336x280 3

HorseAngel 728x90 2

TAG

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

CAPTCHA


Redazione EQIN
INVIA
Il sito è protetto da copyright!