ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

NEWS

CSI5*-W Madrid Horse Week: un’Italia che realizza vittorie

Bozza automatica 9

Home 36

Condividi:
Print Friendly, PDF & Email

26 novembre 2017 #news

Home 35

Un’Italia di grandi conquiste quella entrata in campo nella Madrid Horse Week, sesta tappa del circuito di Coppa del Mondo Longines FEI. Ancora conferme da parte del carabiniere scelto Emanuele Gaudiano che, dopo il primo posto di venerdì nel Premio Madrid Horse Week Trophy 1.45 mt against the clock (clicca qui), ha replicato nella 145 del sabato, vincendo un’altra gara ancora a tempo, sempre in sella a Carlotta: il cavaliere italiano si è dunque appropriato ieri anche dell’Hola Trophy, fermando il cronometro a 55.20”. Piazza d’Onore in questa gara per l’Olanda, con VDL Groep Quatro montato da Maikel Van der Vleuten (T: 56.07”). A chiudere il podio in 56.98” Marc Houtzager e Sterrhof’s Bylou, sempre in rappresentanza dell’Olanda. Classifica: clicca qui

Home 42

Le gioie del sabato non terminano qui: a portare al vertice della classifica della 10^ categoria in programma, la Six Bars Mutua Madrilena Trophy, Luca Maria Moneta in sella al grigio di 8 anni Viking du Bary, che ha battuto i suoi avversari al quarto barrage. Classifica: clicca qui . Per Moneta ottima performance anche in Gran Premio di Coppa del Mondo (1,60 mt a barrage) durante il quale, in sella al fido Connery, ha chiuso in decima posizione dopo uno splendido percorso base (0/0; 44.07”). A seguire Moneta, Piergiorgio Bucci e Driandria (0/0; 46.93”). A vincere il Longines FEI World Cup Grand Prix Mutua Madrilena Trophy il fuoriclasse francese Roger Yves Bost con Sydney Une Prince: il binomio ha fermato il cronometro a 42.23”, tempo rimasto imbattuto. Piazza d’Onore per il Belgio con Niels Bruynseels e Cas de Liberte (42.67″), seguito al terzo posto da Miebello e Mark McAuley per l’Irlanda 42.68”. Classifica: clicca qui 

jumping 728x90

Al termine della 6^ tappa del Circuito troviamo al comando della classifica provvisoria della FEI World Cup Western European League l’elvetico Steve Guerdat con 43 punti, seguito dallo svedese Herik Von Eckermann (40 p.) e dal francese Kevin Staut (38 p.). Primo italiano nella classifica il Caporal Maggiore Alberto Zorzi (settimo con 31 punti). La prossima tappa Longines FEI World Cup™ Jumping, il circuito individuale più prestigioso al mondo, sarà ancora in Spagna, a La Coruña (8-10 dicembre). Calendario: clicca qui

© D.M.; riproduzione riservata;  foto in copertina Carlotta & rider E.Gaudiano archivio © A.Benna / EqIn

prospera centro equestre

equitare-galoppo 336x280 3

HorseAngel 728x90 2

TAG

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

CAPTCHA


Redazione EQIN
INVIA
Il sito è protetto da copyright!