ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

NEWS

Tre italiani al via a Parigi – Longines Masters Series – CSI5*

Home 36

Condividi:

27 novembre 2017 #news

Home 35

Al via a Parigi il prossimo fine settimana (30 novembre -3 dicembre 2017) la terza edizione del Longines Masters Series – EEM (sito web: clicca qui), CSI5* nel contesto dell’imperdibile Salon du Cheval 2017, Parc des Expositions de Paris Nord Villepinte (clicca qui).

Home 42

Tre i cavalieri che rappresenteranno l’Italia al via nel prestigioso evento internazionale: l’Aviere Scelto Lorenzo De Luca (n. 4 della Computer List mondiale), il carabiniere scelto Emanuele Gaudiano e il Caporal Maggiore Alberto Zorzi. Presenti inoltre, tra i top rider, il belga Gregory Whatelet, vincitore del Gran Premio parigino del 2016, il numero uno al mondo Kent Farrington (USA), il canadese Eric Lamaze, l’olandese Maikel van der Vleuten, e Daniel Deusser portacolori della Germania; scenderanno in campo inoltre le amazzoni Luciana Diniz (POR), Laura Kraut (USA), Edwina Tops-Alexander (AUS): Clicca qui per la Entries List completa.

jumping 728x90

Presentato lo scorso 14 novembre al Lido de Paris come il rendez-vous dei migliori (cavalli, cavalieri, sponsor, staff), come una vetrina sia per chi fa salto ostacoli, sia per gli appassionati che seguono la disciplina, il progetto, ideato nel 2015 da Christophe Ameeuw, (fondatore e CEO delle Écuries d’Ecaussinnes) e dalla nota orologeria svizzera Longines, si svilupperà in tre tappe: Parigi (30/11-3/12 2017), Hong Kong (9/2-11/2 2018) e, novità di quest’anno, New York (26/4-29/4 2018), location che in questa terza edizione andrà a sostituirsi a Los Angeles.
La “LONGINES MASTERS SERIES – EEM – Écuries d’Ecaussinnes Masters” è il risultato concreto dell’elaborazione e l’affinamento del sogno del suo fondatore: portare il salto ostacoli in prima linea nella scena internazionale e dare a questo sport meraviglioso e spettacolare la consapevolezza e la visibilità che merita.
Tutto ha avuto inizio nel 2004 con l’Audi Master, rilancio del “Jumping de Bruxelles”, segue nel 2009 il Gucci Master a Parigi e nel 2013 la svolta con il Masters Grand Slam Indoor ispirato ai leggendari tornei del Grand Slam del tennis: EEM raccoglie sotto lo stesso tetto il meglio dello sport, dell’intrattenimento e del lifestyle.
“Ogni nuova stagione della Longines Masters Series, attraversando tre continenti, tre culture, tre città emblematiche, Parigi, Hong Kong e New York, porta i valori del nostro sport come antidoto ai veleni del nostro tempo: alcuni momenti di meraviglia in un mondo tormentato” (Christophe Ameeuw).

La terza edizione offrirà ai suoi spettatori un programma ricco di emozioni:
* la Longines Speed Challenge, un vero Campionato del Mondo di velocità, la Formula1 del salto ostacoli che sfreccia in tre continenti;
* il Grand Prix Longines, un evento che offre ai cavalieri la possibilità di vincere la sfida definitiva;
*il Grand Slam Indoor di Show Jumping, ispirato al circuito del tennis e ufficialmente riconosciuto dalla FEI nel 2014, il Grand Slam Indoor introduce un bonus senza precedenti di 2,25 milioni di euro al cavaliere che riesce a conquistare il primo posto nei Gran Premi delle tre tappe della stessa stagione; inoltre un altro milione di euro di bonus è messo in palio per tre vittorie consecutive nel Gran Premio di Longines da una stagione
all’altra.
* la Riders Masters Cup, una nuova competizione di salto ostacoli tra le due maggiori potenze equestri: Stati Uniti ed Europa. 10 cavalieri, 5 per ogni squadra, si sfideranno in una battaglia transatlantica mai vista prima.

Oltre a questi eventi, l’enorme arena dei Masters accoglierà anche i migliori rider junior, amatori e professionisti che si sfideranno nei trofei Masters TWO e Masters TREE, dove le stelle nascenti dello sport affiancano i migliori cavalieri del mondo.
I Longines Masters non solo aprono le porte a tutte le generazioni, nazioni e livelli, ma anche ad altre discipline. Durante questi eventi EEM ha già organizzato dimostrazioni speciali di dressage e ha reintrodotto il polo in Asia dopo 30 anni di assenza, con la Polo Cup a Hong Kong.
Il Longines Masters of Paris è senza ombra di dubbio un evento da non perdere, per fortuna la EEM non ha pensato solo ad organizzarlo ma anche a farlo vivere live (su EEM.TV – clicca qui) a chi tra noi non avrà la fortuna di poter essere presente nell’arena di Parigi.

© S. Scatolini Modigliani; riproduzione riservata; in copertina © LONGINES MASTERS SERIES – EEM

prospera centro equestre

Condividi:
equitare-galoppo 336x280 3

TAG

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

CAPTCHA


Il sito è protetto da copyright!