ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

NEWS

Doping con farmaci (rubati) e coca: intervengono i CC

Cavalli dopati con farmaci (rubati) e coca: intervengono i CC
Home 36

Condividi:

26 dicembre 2020 #news
All’ombra dell’albero di Natale il crimine continua ad operare, ma anche la Giustizia certo non interrompe il suo corso: una brillante indagine appena conclusasi da parte dei N.A.S.(Nuclei Antisofisticazioni e Sanità) dei Carabinieri, di concerto con il Comando Provinciale di Napoli, ha portato infatti all’esecuzione di un’ordinanza cautelare emessa dal GIP partenopeo di obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria nei confronti di quattro persone indagate a vario titolo per peculato, ricettazione, maltrattamento di animali, spaccio di sostanze stupefacenti, falso e truffa aggravata.

Home 34

Home 35

I destinatari del provvedimento cautelare sono accusati di aver procurato illecitamente farmaci ad azione dopante di provenienza ospedaliera o ambulatoriale da utilizzare, insieme a sostanze stupefacenti tra cui la cocaina, in competizioni agonistiche di cavalli in gare ufficiali presso vari ippodromi nazionali, al fine di migliorarne le prestazioni.

saferiding 728x90

Da quanto riporta l’autorevole Agenzia di Stampa ANSA L’organizzazione si avvaleva di una “adepto” ovvero un infermiere in servizio presso il pronto soccorso dell’ospedale “Santa Maria delle Grazie” di Pozzuoli (NA), che sottraeva dal nosocomio le confezioni di specialità farmaceutiche destinandole illegalmente ad operatori ippici della provincia di Napoli.

jumping 728x90

HorseAngel 728x90

© Redaz.; riproduzione riservata; fonte principale dell’articolo ANSA.it; foto © EqIn

Condividi:

Scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Il sito è protetto da copyright!