ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

NEWS

Dressage World Cup: Jessica von Bredow-Werndl trionfa a Neumünster

Coppa del Mondo Dressage: Jessica von Bredow-Werndl e Dalera trionfano a Neumünster
bac 728x90

Condividi:

16 febbraio 2020 #news

Home 24

Quando Jessica von Bredow-Werndl vinse la terza tappa della FEI Dressage World Cup ™ 2019/2020 Western European League con TSF Dalera BB di Stoccarda (Germania) a novembre, si definì “al settimo cielo!”; oggi era ancor più elettrizzata quando ha festeggiato il suo 33° compleanno con una superba esibizione della cavalla tredicenne che ha interrotto la corsa della campionessa in carica Isabell Werth su Emilio, al secondo posto, mentre i riders tedeschi hanno occupato i primi quattro posti della nona tappa del Circuito sul terreno di casa a Neumünster.
“Questo è stato il record personale per Dalera e per me! È una rockstar e la cavalla più simpatica del mondo! Oggi è stata fantastica – per lei piaffe e passagge sono stati un gioco da ragazzi, così ho potuto respirare, rilassarmi e divertirmi. Tanta leggerezza e tutto è stato così facile e armonioso. Non dovevo chiederle nulla, tutto quello che dovevo fare era guidarla attraverso la prova” ha dichiarato la von Bredow-Werndl dopo aver messo a tabellone il punteggio vincente pari a 89,640%.

saferiding 728x90

 1
Helen Langehanenberg e il sempreverde diciottenne Damsey FRH si sono piazzati al terzo posto (85,220%) davanti al fratello della von Bredow-Werndl, Benjamin Werndl, che è arrivato quarto con l’entusiasmante undicenne Famoso (85,165%), mentre l’olandese Adelinde Cornelissen ha guidato Zephyr al quinto posto (82,150%).

goldspan_728x90

jumping 728x90

La prestazione senza sforzo della von Bredow-Werndl con Dalera è stata quella vincente del giorno, la fluidità e la comprensione silenziosa tra cavallo e cavaliere hanno prodotto una bella immagine del binomio, che ha consentito loro di raccogliere molti 10 avvicinando il punteggio al 90%. Per la seconda volta in questa stagione, la superstar Isabell Werth ha dovuto accontentarsi del secondo posto (88,450%), alle spalle della sua compagna di squadra.

A Stoccarda la von Bredow-Werndl e TSF Dalera BB avevano superato la Werth e Weihegold, vincitrice delle ultime tre finali della FEI Dressage World Cup™ e oggi la von Bredow-Werndl lo ha fatto di nuovo, questa volta con la cavalla che ha guidato “la squadra d’oro” ai FEI World Equestrian Games™ 2018 di Tryon, negli Stati Uniti e per il bronzo Freestyle ai campionati europei FEI della scorsa estate a Rotterdam, nei Paesi Bassi. Non c’è quindi da meravigliarsi che con questo cavalla ora abbia di mira i Giochi olimpici di Tokyo 2020.

“Non la porterò in Finale perché ho in mente Tokyo, ma porterò Zaire a ‘s-Hertogenbosch e poi deciderò chi andrà a Las Vegas”, ha detto l’amazzone tedesca che ha osservato da vicino suo fratello Benjamin Werndl, mentre guidava la sua stella nascente Famoso attraverso una bella ed equilibrata prova che gli ha fruttato un quarto posto con un punteggio di 85,165%.

Benjamin ha sottolineato che “la platea di Neumünster è stata speciale e la competizione di oggi è stata di altissimo livello”, ed ha aggiunto scherzando : “qui hai un po’ paura di fare un errore perché il pubblico è così ben preparato che lo vedrebbe subito!”. “Il nostro sport sta migliorando continuamente, quindi la competizione si è fatta davvero dura. Ci sono sempre nuovi atleti e tu sei portato a pensare che non possano migliorare ulteriormente, ma invece lo fanno, e questo è davvero super!”.

Ehning firma la Coppa del Mondo di Madrid. Bicocchi ai piedi del podio

Ricordiamo che il prossimo fine settimana a Göteborg (Svezia) andrà in scena la penultima tappa del Circuito di qualifiche della Western European League; l’ultima tappa si svolgerà invece a s’Hertogenbosch in Olanda il 14 marzo prossimo.

© a cura di A. Benna; riproduzione riservata; fonte principale: Comunicato Stampa FEI / L. Parkes; in copertina Jessica von Bredow-Werndl & Dalera alla FEI Dressage World Cup™ 2019/2020 Western European League di Neumünster (GER) oggi – (©FEI/Stefan Lafrentz)

Condividi:
Endurance 1


TAG

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Tutto il sito è protetto da copyright!