ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

EQUESTRIAN INSIGHTS Il cavallo nella storia e nell'arte

Elisabetta Rogai e i cavalli dipinti con il… vino

Home 36

Condividi:

1° novembre 2017 #focus

Home 35

EnoArte, Winepaintings, Wine-made-paintings…. sì, avete capito bene: l’artista fiorentina Elisabetta Rogai dipinge (anche) utilizzando la deliziosa bevanda di Bacco o Dioniso, cui possono godere anche tutti gli astemi: a questa particolare ed inedita tecnica pittorica da lei ideata, l’EnoArte@, la pittrice deve la sua fama a livello internazionale, tecnica che consente di dipingere usando il vino rosso al posto dei tradizionali colori, in un modo, inutile dirlo, assolutamente originale. Di più: il dipinto profuma – fuor di metafora – di vino, ha il calore, il sapore e l’immaginario che contraddistingue l’anima più profonda della rossa bevanda. Ora, tra i vari soggetti dei suoi wine-made-paintings, Elisabetta Rogai ha incontrato nel suo immaginario i cavalli: la corsa, il mistero della direzione del loro correre, la costruzione di un mondo come realmente è visto dall’artista tra realtà, sogno e fantasia della relazione tra uomo e animale: del 30 ottobre scorso la performance live-sensoriale EnoArte a Firenze, ospite nel Palazzo del Banco di Roma, passato alla StarHotels, dove il primo attore è stato proprio un cavallo (vedi immagine di copertina). Evento con scopi di beneficenza cui l’artista è stata madrina per regalare ad un centro ippico un corso di ippoterapia dedicato a chi è affetto da disturbi cognitivi e comportamentali, missione sostenuta da FenImprese Firenze, associazione datoriale e apolitica di servizi alle imprese. C’è saggezza nel vino, secondo Jack Kerouac. Ed è una saggezza umana che ancora una volta ha incontrato il cavallo, in un modo del tutto originale.

Home 42

+ info: www.elisabettarogai.it

jumping 728x90

© Redaz.; – riproduzione riservata; fonte e foto di copertina: lagazzettadellospettacolo.it 

Condividi:
equitare-galoppo 336x280 3

Scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

CAPTCHA


Il sito è protetto da copyright!