ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

NEWS

GP 160 del Talent Show Jumping: favolosa Ludovica Minoli!

GP 160 del Talent Show Jumping: favolosa Ludovica Minoli!
bac 728x90

Condividi:

25 luglio 2020 #news

goldspan_728x90

mascheroniselleria 728x90

E’ iniziata lo scorso giovedì 23 luglio la prima tappa del Circuito Talent Show Jumping 2020, che si svolgerà fino a domani, domenica 26 luglio, negli impianti dell’Associazione Sportiva Etrea di Busto Arsizio (VA), con più di 600 cavalli presenti. Ricordiamo che questa manifestazione è considerata una delle più importanti del calendario nazionale della Federazione Italiana Sport Equestri (FISE) per la disciplina del Salto Ostacoli.

saferiding 728x90

Oggi, sabato 25 luglio, si sono svolte le gare alte della manifestazione; partiamo dalla categoria SPORT GOLD GP H.160 MISTA, con Montepremi pari a 28000 €, che ha visto la vittoria della trentunenne Ludovica Minoli in sella a Jus de Krack (BWP del 2009 da Unaniem x Querlybet Hero): per loro due giri assolutamente impeccabili con il barrage più veloce (38″:60) tra i 4 binomi che vi hanno avuto accesso, i soli a superare con il netto il percorso base tra i 39 concorrenti; tutti e 4 hanno concluso con lo 0 anche la 2^ parte della gara.

HorseAngel 728x90

jumping 728x90

La Piazza d’Onore di questo primo Gran Premio del circuito Talent Show Jumping 2020 è andata a Luca Maria Moneta in sella alla francese del 2007 Tefnout D’Ouilly (Poor Boy x Quick Star): doppio zero questo binomio azzurro con jump-off chiuso in 40″:53; sul terzo gradino del podio il consolidato binomio costituito dal veterano Filippo Moyersoen sull’italiano Sundace – Fandango X x Feo – (0/0; 41″:53) e, in quarta piazza, Paolo Paini in sella a Ottava Meraviglia di Cà San Giorgio (0/0; 42″:18).

E' di Emilio Bicocchi la Ranking Class di San Giovanni (CSI2*)

Moyersoen e Minoli si sono inoltri distinti anche nella categoria SPORT SILVER H.145 WINNING ROUND, con 32 partenti. Il veterano Filippo si è aggiudicato la vittoria della categoria in sella all’Oldenburg del 2005 Bellami ( Balou du Rouet x Last Liberty) mentre Ludovica con l’italiano del 2006 Queriot (Quick Star x Turban Rose) la Piazza d’Onore. In 3^ posizione Neri Pieraccini in sella al’holsteineriano di 10 anni Cantissimo (Canto x Coriano).

E' di Emilio Bicocchi la Ranking Class di San Giovanni (CSI2*)

Alla manifestazione di Busto Arsizio, così come negli altri due appuntamenti dedicati al Talent Show Jumping (Cervia dal 6 al 9 agosto e Arezzo dal 27 al 30 agosto), erano presenti i tecnici Federali e il Presidente del Comitato Regionale Lombardo, Vittorio Orlandi.

“Il Consiglio federale ed io – ha affermato il Presidente FISE, Marco Di Paola – abbiamo deciso di confermare e valorizzare un Circuito come il Talent Show Jumping dopo il grande successo del 2019, ancora di più dopo il periodo di chiusura forzata dovuta all’emergenza sanitaria, mettendo in campo risorse economiche e umane importanti, per creare un’attenzione al settore di base della disciplina del salto ostacoli. La tappa di Busto Arsizio è la prima di tre importantissimi eventi federali nazionali, da noi programmati, che permetterà di vedere all’opera, tutti insieme, nelle varie categorie in programma, atleti, binomi, ma anche giovani cavalli, di tutte le età e livelli, così da creare nelle tre giornate una vera e propria festa dell’equitazione e dello sport”.

© Redaz.; riproduzione riservata; foto Ludivica Minoli in premiazione oggi ad Etrea © Facebook Etrea Sport Horses

Condividi:
denirobootco 728x90 1

TAG

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Tutto il sito è protetto da copyright!