ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

NEWS

Gran Premi Nazionali a 5*: ecco i podi

Gran Premi Nazionali a 5*: ecco i podi 1
Condividi:
Print Friendly, PDF & Email

 

22 gennaio 2023 #news

Sono stati due i Gran Premi organizzati sul territorio italiano questo week end in cui l’inverno si sta facendo sentire. Uno in Piemonte, in provincia di Alessandria presso gli impianti del Circolo Ippico Il Torrione e l’altro all’ Horses Riviera Resort di San Giovanni in Marignano (RN); in entrambi i casi le  Forze dell’Ordine sono state protagoniste. Andiamo a scoprire insieme quali sono stati i cavalieri che si sono messi in mostra salendo sul podio delle gare più importante dei concorsi nazionali a 5*.

Tortona – Circolo Ippico Il Torrione – Gran premio a due manche, H. 1.45 mt, 33 partenti, Montepremi 9.500,00 €

Sono stati 9 i binomi ammessi alla seconda manche del Gran Premio di Tortona, il migliore di tutti è stato quello formato dall’Appuntato Scelto dell’Arma dei Carabinieri Bruno Chimirri e dal Sella Italiano di 11 anni Your Lord d’Acheronte (Mylord Carthago x Corland) con un risultato di 0/0 in 35”.99. In seconda posizione l’amazzone elvetica Jane Richard ha presentato Fouego de la Closiere (2011, castrone, SBS, Nabab de Reve x Landjuweel St Hubert), non ci sono stati errori nel tempo di 37”.28. Sul terzo gradino del podio è salita Elisa Chimirri con il fidato Calandro Z (2012, stallone, Zangersheide, Calato x Sandro Boy), 0 le penalità nelle due manche in un tempo di 39”.55.

Due vincitori nella "Potenza" di Londra superata a 2,15 mt

San Giovanni in Marignano – Horses Riviera Resort – Gran Premio a due manche, H. 1.45 mt,  35 concorrenti, Montepremi 10.000,00 €

A vincere il Gran Premio di San Giovanni in Marignano è stato il Primo Graduato dell’Aeronautica Militare Italiana Emilio Bicocchi che ha presentato la Sella Italiana di 9 anni Divina (Bologna x Baloubet du Rouet). Questo binomio ha chiuso senza errori le due manche e facendo fermare le lancette del cronometro sui 37”.75 si è portato al vertice della classifica. Il giovane Carabiniere Giacomo Casadei e Ballantine di Villagana (2009, stallone, Sella Italiano, Quidam de Revel x Athlet) senza errori in 38”.31 si sono portati sul secondo gradino del podio. Il Primo Aviere Scelto dell’Aeronautica Militare Aurora Bortolazzi ha ottenuto la terza piazza grazie ad un risultato di 0/0 in 40”.24 ottenuto in sella a Clintissima Van Spalbeek Z (2009, femmina, Zangersheide, Clintissimo Z x Picasso).

Due vincitori nella "Potenza" di Londra superata a 2,15 mt

© L. Ruffino – riproduzione riservata; foto: Bicocchi & Divina archivio © A.Benna / EqIn

Scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

CAPTCHA


Redazione EQIN
INVIA
Il sito è protetto da copyright!