ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

NEWS

Horse Scammers: in rete contro fake news & profiles

Horse Scammers: in rete contro fake news & profiles 1
Home 36

Condividi:

29 dicembre 2020 #news

Home 34

Home 35

Tra le miriadi di post, foto, link che si muovono instancabilmente ogni giorno nei social network e vengono posti sotto ai nostri occhi, ogni attività di Fact Checking o Debunking, ossia di verifica delle fonti, onde scansare e bannare bufale, inganni, inghippi (e chi più ne ha, più ne metta), è cosa quanto mai preziosa, soprattutto per chi, per mestiere, fa informazione: incappare e divulgare una notizia falsa (o anche solo esagerata, e dunque involontariamente amplificarla) oggi è quanto di più facile, se, sommariamente, quel che arriva alle nostre orecchie viene preso come “oro colato”. Mestiere a parte, vale anche per gli utenti…

saferiding 728x90

Horse Scammers: in rete contro fake news & profiles

clicca sulla foto per accedere a Horse Scammers / Fake Profiles

Per questa ragione segnaliamo a tutti un gruppo facebook, attivo da poco (in lingua inglese: solo i membri possono vedere cosa vi si pubblica, ma chiunque può trovare ed iscriversi a questo Gruppo), il cui principale obiettivo è proprio quello di smascherare profili, notizie e annunci falsi relativi ai cavalli, divulgati sui social: per farlo crescere ed incentivare la loro importantissima attività, vi invitiamo ad iscrivervi e a segnalare al Gruppo ogni anomalia o stranezza circa quanto vi capita di leggere/vedere tramite i social network, in particolar modo su allevamenti e vendite. Sarà compito loro, poi, effettuare le indagini del caso. “Che Dio li abbia in Gloria”, esclamazione che in questo caso è quanto mai opportuna!

jumping 728x90

HorseAngel 728x90

Norma imprescindibile di ogni giornalista è la verifica delle fonti da cui ha attinto la notizia o l’informazione prima di divulgarla (cosa che non è normalmente alla portata degli utenti – e nemmeno è loro, ovviamente, richiesta), se non sono dirette: in quest’ultimo caso la responsabilità è solo sua – ragione per la quale ogni attività di “smantellamento” di contenuti falsi e conseguente smascheramento di informazioni veicolate al grande pubblico è da accogliere con grande plauso.

Horse Scammers & Profiles nasce proprio con l’intento di fare chiarezza e portare veridicità, soprattutto a fronte di molti annunci di vendita di cavalli, creati con profili falsi, e annessi dubbi – spesso motivati – circa curricula e provenienze degli equidi messi in vendita / “ceduti”. A fronte di ciò, molti di voi, più scafati, diranno: ma chi compra così, d’emblée, un cavallo via facebook, affidandosi a chicchessia? Eh, beh, purtroppo la realtà parla chiaro, e indica invece una direzione opposta. Per risparmiare o credendo di “fare il colpaccio”, sono molti gli utenti a farlo… più di quanti si creda (e si sappia).

Non si può controllare e verificare tutto, e pertanto il rischio di prendere “per buone” informazioni che non lo sono affatto è sempre attivo e presente, per tutti; ma se ognuno di noi, nel proprio piccolo, in base alla sua competenza specifica, avverte e denuncia chi si è fatto carico di indagare, magari ci saranno maggiori possibilità per fare chiarezza e bannare definitivamente chi approfitta dell’ingenuità delle persone.

© B.S.; riproduzione riservata; foto © EqIn

 

Condividi:

Scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Il sito è protetto da copyright!