ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

NEWS

Video Diary Filippo Bologni: il successo di una real communication nel mondo equestre

Home 36

Condividi:

26 luglio 2016

Home 35

La comunicazione (dal lat. cum = “con” + munire = “legare, costruire” e quindi “communico” = “mettere in comune, rendere partecipe”) è anzitutto un processo di trasmissione delle informazioni, fondamentale nell’uomo in quanto “animale sociale”, come insegna per primo Aristotele. Questo processo (costituito essenzialmente dal linguaggio, ma anche dalle immagini, dalla gestualità, ecc.) per essere efficace dev’essere consapevole, chiaro, mirato, in una parola: non affidato al caso, specie quando riguarda da vicino dei professionisti, per i quali è molto importante una buona corrispondenza tra la propria attività e la loro comunicazione. Per essere davvero qualitativa, quest’ultima deve primariamente far propria la volontà di condividere realmente con gli altri momenti ed eventi della propria vita, non esclusivamente vincolati a vittorie e successi. Sono infatti innumerevoli le sfaccettature delle emozioni che colorano e riempiono le nostre giornate: tra le primarie scopriamo gioia e dolore, certo, ma esistono anche sorpresa, rabbia, speranza, nostalgia, allegria, perplessità, riconoscenza ecc.

Home 42

CLICCA QUI per vedere il Video Diary di Filippo Bologni

CLICCA QUI per vedere il video

CLICCA QUI per vedere il Video Diary di Filippo Bologni

L’esperienza del Video Diary che abbiamo creato e messo a punto con e per l’atleta Filippo Marco Bologni non fa che confermare questo principio fondante della comunicazione, in cui crediamo fin dagli inizi della nostra attività – che quest’ultima si affidi alla scrittura, alla fotografia o al filmato: postato in Facebook (di comune accordo abbiamo privilegiato questo canale rispetto a Youtube, sebbene il video sia ovviamente disponibile anche QUI in HQ) la sera di venerdì 22 luglio, ha ottenuto in meno di 24 h più di 11.000 visualizzazioni, ad oggi ha raggiunto le 36.800 (e i numeri continuano a crescere: clicca qui)… Certo, il cavaliere emiliano Filippo Bologni è indubbiamente molto amato, con numerosi e partecipi followers: a maggior ragione, disponendo di un banco prova così ampio, l’esperimento poteva anche fallire. Tuttavia, oltre ai molteplici likes, sono stati soprattutto i numerosi commenti entusiasti a confermare che il lavoro svolto e la strada intrapresa sono quelli giusti: pressoché unanime è stato l’invito a proseguire con questa iniziativa, calorosamente accolta. Siamo ovviamente molto soddisfatti, ringraziamo Filippo per le risorse stanziate e per la fiducia accordataci: siamo certi che questo sia solo l’inizio di un buon lavoro, in quanto il giovane cavaliere, oltre ad essere un talentuoso atleta, è prima di tutto animato da un grande amore per i cavalli e da un’immensa passione per quello che con loro fa e realizza, non meno che dalla piena volontà di condividere, esporsi e dunque mettersi continuamente in gioco – cosa ben diversa dal “mettersi in mostra” o “avere la verità in tasca”.

jumping 728x90

© Riproduzione riservata

Condividi:
equitare-galoppo 336x280 3

TAG

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

CAPTCHA


Il sito è protetto da copyright!