ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

NEWS

WEG Tryon 2018: È ancora Oro! Seconda medaglia per Sara Morganti!

bac 728x90

Condividi:

22 settembre 2018 #news

goldspan_728x90

mascheroniselleria 728x90

Paradressage, è ancora Oro: Sara Morganti nuovamente campionessa ai World Equestrian Games di Tryon! Oggi, sabato 22 settembre, è arrivato il titolo quale Campionessa del Mondo anche nel Freestyle del Grado I, con una percentuale da vertigini 78.867%.
Sara ha sbancato, ha incantato giudici e pubblico con la sua Royal Delight superando di quasi 2 punti il risultato già ottimo della piazza d’onore del lettone Rihards Snikus che, in sella a King of The Dance, ha chiuso in 76.113%. Il bronzo è dell’americana Roxanne Trunnell che ha chiuso la sua ripresa con una percentuale del 75.487% in sella al sei anni Dolton.
Non ci sono parole per esprimere la gioia e l’orgoglio per il doppio risultato della nostra Sara Morganti, un esempio di forza, determinazione e spirito sportivo.

saferiding 728x90

Grande soddisfazione traspare dalle parole del capo equipe e del tecnico della nazionale di Paradressage, Ferdinando Acerbi e Michele Betti:

HorseAngel 728x90

jumping 728x90

“Non possiamo che essere più che soddisfatti – ha detto Acerbi – perché Sara oggi ha fatto il miracolo, concludendo il suo terzo giorno al comando. È stato il suo Campionato del Mondo, se lo meritava, se lo meritano tutti ed è stato bellissimo. È stato il coronamento di un sogno. Per quanto riguarda Maurilio Vaccaro – ha aggiunto Acerbi – ha fatto un lavoro in crescita rispetto ai giorni precedenti. E’ un debuttante e paga l’emozione, ma devo dire che la progressione c’è stata e possiamo essere abbastanza soddisfatti in previsione del prossimo futuro”.

“Sono contentissimo ed emozionato – ha replicato Michele Betti. Di Sara c’è poco da dire. È stata fantastica e come al solito molto precisa. Ho apprezzato molto la musica e la nostra Campionessa del Mondo ha seguito il ritmo in una maniera eccezionale. Solo complimenti, non si può fare meglio di così! Siamo molto soddisfatti anche di Mauilio Vaccaro, perché oggi ha montato con più maturità e attenzione, nello spirito giusto, anche se ha all’attivo cinque o sei gare a livello internazionale. Siamo contenti e da domani cominceremo a programmare il futuro sulla rotta di Tokyo 2020” (fonte: FISE).

La medaglia d’argento nel Freestyle Test del Grado I è andata al lettone Richarda Snikus su King of The Dance (76,113%); bronzo per la statunitense Roxanne Trunnel su Dolton (75,487%).

A pochi minuti di distanza dalla vittoria della medaglia d’oro di Sara, in campo nel Freestyle del Grado II anche Maurilio Vaccaro su Bonaire vd Mottelhoeve. Per il cavaliere azzurro arriva la percentuale del 66,127 e il settimo posto della gara.

Grande soddisfazione traspare dalle parole del capo equipe e del tecnico della nazionale di Paradressage, Ferdinando Acerbi e Michele Betti.

“Non possiamo che essere più che soddisfatti – ha detto Acerbi – perché Sara oggi ha fatto il miracolo, concludendo il suo terzo giorno al comando. È stato il suo Campionato del Mondo, se lo meritava, se lo meritano tutti ed è stato bellissimo. È stato il coronamento di un sogno. Per quanto riguarda Maurilio Vaccaro – ha aggiunto Acerbi – ha fatto un lavoro in crescita rispetto ai giorni precedenti. E’ un debuttante e paga l’emozione, ma devo dire che la progressione c’è stata e possiamo essere abbastanza soddisfatti in previsione del prossimo futuro”.

“Sono contentissimo ed emozionato – ha replicato Michele Betti. Di Sara c’è poco da dire. È stata fantastica e come al solito molto precisa. Ho apprezzato molto la musica e la nostra Campionessa del Mondo ha seguito il ritmo in una maniera eccezionale. Solo complimenti, non si può fare meglio di così! Siamo molto soddisfatti anche di Mauilio Vaccaro, perché oggi ha montato con più maturità e attenzione, nello spirito giusto, anche se ha all’attivo cinque o sei gare a livello internazionale. Siamo contenti e da domani cominceremo a programmare il futuro sulla rotta di Tokyo 2020”.

© Redaz.; riproduzione riservata; in copertina foto via FISE © Stefano Grasso/CTxFISE: Sara Morganti gioisce per il suo secondo oro mondiale

Condividi:

TAG

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Tutto il sito è protetto da copyright!