ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

NEWS

Com’è andata oggi ai Campionati Europei di Göteborg (salto ostacoli e paradressage)

Bozza automatica 9

Home 36

Condividi:
Print Friendly, PDF & Email

23 agosto 2017 #news

Home 35

Si è conclusa oggi in Svezia, a Göteborg, la prima prova del Campionato Europeo di Salto Ostacoli 2017. Ospitata dall’Ullevi Stadium la Categoria a Tabella C che ha visto al via ben 80 partenti si è conclusa con la vittoria di Peder Fedricson, che ha realizzato il percorso più veloce in sella a H&M All In (75″20), seguito da Marcus Ehning e Pret A Tout (76.88”) e Luciana Diniz con Fit For Fun 13 (77″04). Una categoria particolare quella a Tabella C in cui fondamentale è la velocità. Non ci sono infatti le classiche penalità agli ostacoli: l’eventuale errore si trasforma in tempo aggiuntivo cumulato a quello dell’esecuzione del tracciato, categoria in cui la velocità vale molto più della precisione. Primo italiano scorrendo la classifica Alberto Zorzi in sella a Cornetto K (vedi foto di copertina archivio ©Stefano Grasso /LGCT) in 15^ posizione, gara chiusa in 81″.34. A seguire, il 33° posto per Emilio Bicocchi e Sassicaia Ares (col tempo di 85″07), 43° Lorenzo De Luca e Armitages Boy (87″18) e 52^ posizione per Luca Marziani e Tokyo Du Soleil che hanno chiuso questa prima prova in 90″15.

Home 42

Al comando della classifica a squadre, dopo questa prima giornata, la Svizzera con un totale di 5.25 punti negativi, a seguire la Francia con 6.78 pn e la Svezia (7.21 pn). Il tricolore si posiziona provvisoriamente al nono posto con un totale di 13.25pn, alle spalle della Germania (12.11pn).
Naturalmente siamo solo all’inizio di questi campionati e tutto può cambiare. Prossimo appuntamento per il Salto Ostacoli sarà domani, giovedì 24 agosto, alle h. 13.30: Team Competition Round 1 .

jumping 728x90

CLASSIFICA A SQUADRE: clicca qui 
CLASSIFICA INDIVIDUALE: clicca qui

Con l’assegnazione delle medaglie nel Freestyle è terminato ufficialmente anche il Campionato Europeo di Paradressage. Anche nella giornata di oggi è la bandiera inglese la grandissima protagonista.
Julie Payne e Athene Lindebjerg conquistano l’Oro anche nel Freestyle tornando nella propria scuderia con ben tre medaglie del materiale più prezioso. Stessa bellissima esperienza anche per Suzanna Hext e Abira (Grade III) e Sophie Well con C Fatal Attraction (Grade V) per ben tre volte Oro.
Nel dettaglio le diverse categorie:
Grado V
Primo posto appunto per Sophie Wells (GBR) con C Fatal Attraction con 78.350%, argento per Frank Hosmar e Alphaville Nop (NED 76.955%) e bronzo per Nicole Geiger e Phal de Lafayette (SUI 71.310%).
Podio e medaglia sfiorata dal cavaliere italiano Alessio Corradini che con Levina 10 si ferma al 4° posto con 69.065%.
Grado IV
Oro per Susanne Jensby Sunesen con CSK’s Que Faire (DEN 77.125%), Argento al collo di Louise Etzner Jakobsson con Zernard ( SWE 74.425%) Bronzo per Sanne Voets con Demantur ( NED 74.300%).
Grado III
Vince la categoria con 76.406% l’inglese Susanna Text in sella a Abira seguita dal 76.173 di Stefaan Zeibig per la Germania e il bronzo di Tobias Thorning Joergensen con Bruunholms Caribian (DEN 76.126%).
La nostra Francesca Salvadè con Muggel 4 si ferma al settimo posto con 69.960%.
Grado II
Campionessa d’Europa nel Grade II StinnaTangen Kaastrup per l’Olanda con Horsebo Smarties e un punteggio di 77.060%, argento per Nicole den Dulk, ancora Olanda, con Wallace Nop (76.720%), bronzo per Alina Rosenberg in sella a Nea’s Daboun (GER 71.413%).
Grado I
Campionesse indiscusse di categoria Julie Payne e Athene Lindebjerg con la fantastica percentuale di 80.393%, Argento di Richards Snikus (LAT) con King of Dance 77.360% e Bronzo per la Germania rappresentata da Elke Philipp con Regaliz (76.433%).
Altro quarto posto per il tricolore grazie al rettangolo di Sara Morganti e Royal Delight che hanno chiuso quest’ultima prova di Campionati con un 75.380%.

classifica grado I: clicca qui

classifica grado II: clicca qui

classifica grado III: clicca qui

classifica grado IV: clicca qui

classifica grado V: clicca qui

© D.M.; Riproduzione riservata; foto di copertina archivio ©Stefano Grasso /LGCT: Alberto Zorzi & Cornetto K

equitare-galoppo 336x280 3

HorseAngel 728x90 2

TAG

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

CAPTCHA


Redazione EQIN
INVIA
Il sito è protetto da copyright!