ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

EQUESTRIAN INSIGHTS Salute e benessere del cavallo

Ecco il video gratuito sull’odontoiatria equina divulgato dalla New Zealand Veterinary Association

La New Zealand Veterinary Association divulga gratuitamente video sull'odontoiatria equina 1
bac 728x90

Condividi:

06 settembre 2020 #focus

goldspan_728x90

mascheroniselleria 728x90

Divulgare per far capire e sensibilizzare anche i non addetti ai lavori, ossia chi non è veterinario (leggasi proprietari e gestori dei cavalli); scoprire quante e quali possono essere le problematiche dirette o indirette connesse alla bocca del cavallo, che necessita di controlli ed interventi medicali periodici, è un’iniziativa lodevole, visto che troppo spesso la cura e la “manutenzione” della bocca degli equidi viene sottovalutata o trascurata (a volte del tutto, fintantoché non sorgono patologie davvero complesse e molto dolorose per il cavallo, di qualunque età), quando invece monitorare è molto, molto importante, sia per scongiurare importanti problemi digestivi (ulcere, coliche, dimagrimenti improvvisi), sia per una corretta e serena “accettazione” dell’imboccatura.

saferiding 728x90

Ammettiamolo, senza se e senza ma: tra le sofferenze fisiche, il mal di denti è tra quelle meno affrontabili/gestibili/sopportabili senza l’intervento di uno specialista. Fossimo nati cavalli e avessimo addosso il dolore dentale causato da punte troppo lunghe cresciute sulla superficie esterna di premolari e molari (che lacerano i tessuti molli) o, peggio, quello determinato da un’infezione acuta o da lesioni/fratture… accetteremmo mai di lavorare come se nulla fosse con un pezzo di ferro in bocca e con quel tizio/tizi da trasportare su di noi, che magari, anche, tirano o strattonano proprio in bocca, dove già stiamo patendo dolore per un dente, o per una generale nostra situazione dentale, mai curata? I cavalli, si sa, non si esprimono a parole: in modi diversi, tuttavia, ogni equide sa comunque indicare il proprio dolore; alcuni non lo accettano proprio, e fan di tutto per dircelo; altri sopportano e tacciono… tuttavia, troppo pochi sono ancora gli uomini che sanno leggere/interpretare…

HorseAngel 728x90

jumping 728x90

Ecco dunque arrivare un video di formazione/educazione sull’odontoiatria equina (in lingua inglese: non fatevi scoraggiare dall’introduzione, il video si sviluppa poi con molte diapositive/immagini d’esempio!) che è stato reso disponibile online, gratuitamente, dalla New Zealand Veterinary Association. Il video, “Panoramica delle malattie dentali nei cavalli”, della durata di un’ora circa, è materiale presentato al 36° Congresso della World Veterinary Association del 2020 ed è ospitato sul sito web del Dr. Chris Pearce: fornisce una panoramica sulle malattie dentali più comuni e sui disturbi connessi a risultati clinici durante un esame orale; queste problematiche possono essere raggruppate in patologie dello sviluppo, acquisite, paradontali, radicolari, ecc.

 

La New Zealand Veterinary Association divulga gratuitamente video sull'odontoiatria equina

Clicca sull’immagine per accedere al video “Overview Of Dental Disease In Horses”

 

Il dott. Pearce, con all’attivo una notevole e certificata esperienza a tutti i livelli dell’odontoiatria equina, è stato il primo chirurgo veterinario a superare l’esame di odontotecnico equino BEVA / BVDA nel 1990, ha certificati RCVS in medicina interna e chirurgia dei tessuti molli e nel 2014 ha superato il primo esame completo per il Diploma Europeo in Odontoiatria Equina, risultato che lo ha reso un Veterinario Europeo Specialista. In Italia, tutti i veterinari sono solitamente pronti e preparati ad affrontare i più comuni problemi odontoiatrici dei cavalli, ma vi sono anche alcuni professionisti che si sono dedicati esclusivamente ai trattamenti (ordinari e non) della bocca degli equidi.

© Redaz,; riproduzione riservata; foto di copertina: © EqIn

 

 

Condividi:
denirobootco 728x90 1

TAG

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Tutto il sito è protetto da copyright!