ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

NEWS

Grand Prix Internazionali: ecco i podi (#week 35)

Grand Prix Internazionali: ecco i podi (#week 35)
Condividi:
Print Friendly, PDF & Email

 

04 settembre 2022 #news

Salto ostacoli: sono stati undici i concorsi internazionali in scena questo weekend in tutto il mondo, dei quali almeno la metà nelle Americhe. Ecco i podi:

Italia, Roma: CSI5*, LGCT Grand Prix con jump-off, H 1.60 mt, LR, Montepremi 300.000,00 €, 34 concorrenti al via:

Il cavaliere tedesco Christian Kukuk ha brillato al Circo Massimo di Roma in sella a Mumbai, BWP di dieci anni figlio di Diamant de Semilly con mamma da Nabab de Reve, di proprietà della Beerbaum Stables GmbH. Lo statuario grigio ha letteralmente dominato il barrage a 12 cavalieri, mettendo a segno un ulteriore percorso netto in 42”:68 e vincendo la somma di 100.000,00 €. La Gran Bretagna si è portata in piazza d’onore con Faltic HB (2010, KWPN, Baltic VDL x Concorde) tra le redini di Ben Maher, anche per questo binomio sono stati due i percorsi netti chiusi in 43”:35. A pochi decimi di secondo con 43”:62 e 0 penalità ed un tempo di 43”:62 abbiamo visto il cavaliere brasiliano Marlon Modolo Zanotelli, che è salito sul terzo gradino del podio con la sua femmina baia di undici anni Like a Diamond van het Schaeck (Diamant de Semilly x Bamako de Muze). + info: clicca qui

Una entry List di grandi talenti ai Mondiali di Completo (Pratoni 2022)

USA, Bridgehampton: CSI5*, Hampton Classic Grand Prix con jump-off, H. 1.60 mt, LR, Montepremi 410.000,00 $ (circa 414.000,00 €), 30 concorrenti

E’ stato Karl Cook ad aggiudicarsi l’ambito Gran Premio di Bridgehampton (USA) che si è svolto nella giornata di domenica 4 settembre. In sella alla 12 anni BWP Kalinka van’t Zorgvielt (Thunder van de Zuuthoeve x Flipper d’Elle) il cavaliere statunitense ha messo a segno due performances esenti da errori in 36”:71; tempo che gli ha consentito di salire sul primo gradino del podio e di aggiudicarsi la somma di 135.300,00 $. L’israeliano Daniel Bluman con la grigia di dodici anni Gemma W (KWPN, Luidam x Unaniem) dopo un barrage netto ha fatto fermare le lancette del cronometro sui 36”:93, aggiudicandosi in questo modo la seconda posizione del prestigioso Gran Premio. Gli Stati Uniti d’America occupano anche la terza piazza grazie ai due percorsi netti in 38”:32 portati a casa da Katie Dinan e Prego R’n B (2006, KWPN, Namelus R x Gerlinus).

Una entry List di grandi talenti ai Mondiali di Completo (Pratoni 2022)

Canada, Calgary: CSI5*, Friends of the Meadows Grand Prix con jump-off, H. 1.60 mt, LR, Montepremi 400.700,00 $ (circa 403.500,00 €), 20 concorrenti

Per la prima volta nella storia del Gran Premio di Calgary, due cavalieri ottengono lo stesso identico tempo al barrage, condividendo così il titolo di campione del prestigioso Grand Prix presentato da Rolex®. Per l’Irlanda abbiamo potuto assistere al doppio netto in 38”:00 di Paul O’Shea con Imerald van’t Voorhof, castrone baio nato nel 2008, figlio di Emerald van’t Ruytershof con mamma da Bacardi Orange De Muze. Il cavaliere britannico Matthew Sampson ha condotto sapientemente la sua tredici anni Ebolensky (KWPN, Clinton x Heartbreaker), chiudendo senza errori tra lo stupore del pubblico che ha potuto leggere sul tabellone lo stesso tempo. In terza posizione, a soli 4 centesimi di secondo con un 38”:04 e due percorsi netti si è portato per il Messico, Patricio Pasquel con Babel (2007, Billy du Lys x High Flyer).

Una entry List di grandi talenti ai Mondiali di Completo (Pratoni 2022)

Belgio, Lier: CSI3*, Grand Prix a due manche, H. 1.55 mt, LR, Montepremi 51.600,00 €, 50 concorrenti

Nel rinnovato impianto del Azelhof Horse Events di Lier si è svolto il Gran Premio del Bemer Riders Tour. Sul primo gradino del podio abbiamo visto salire il francese Mathieu Billot con la femmina baia di 9 anni Darling de l’Angeline (Air Jordan x Clinton), il binomio ha chiuso la seconda manche con 0 penalità in 35”:48. In seconda posizione la grintosa amazzone tedesca Janne Friederike Meyer – Zimmermann ha presentato il castrone Hannover Chesmu KJ (2011, Cornet Obolensky x Calido I), chiudendo la performance del secondo round nella Stephex Arena in 37”:76. Completa il podio la Spagna, che rappresentata da Mariano Martinez Bastida e dal castrone di 13 anni Belano van de Wijnhoeve Z (Berlin x Darco), si è portata in terza posizione senza errori agli ostacoli ma con una penalità per il tempo in seconda manche in 38”:06.

Una entry List di grandi talenti ai Mondiali di Completo (Pratoni 2022)

 

USA, Traverse City: CSI3*, Southern Arches Grand Prix con jump-off, H. 1.50 mt, LR, Montepremi 138.600,00 $ (circa 140.000,00 €), 15 concorrenti

Il brasiliano Santiago Lambre (BRA) ha ottenuto la sua terza vittoria della settimana nella giornata di domenica pomeriggio. Per mettere a segno l’impressionante tripletta, ha vinto questa volta con Chacco Blue II (2007, Zangersheide, Chacco – Blue x Cincaba Rouge) con un velocissimo 36”:69. Shane Sweetnam (IRL) è entrato in campo per il barrage subito prima di Lambre, l’irlandese ha presentato Namaste van het Eyckeveld (2013, BWP, Elvis Ter Putte x Coriall) di proprietà della Sweet Oak Farm e ha stabilito un nuovo tempo da battere come primo doppio netto in 38”:10 secondi, tempo che alla fine gli è valso la seconda posizione in classifica. Lisa Goldman-Smolen (USA) è stata l’ultima a disputare il barrage con Ivaro N (2013, KWPN, H5 Alvaro x Celano) di Barbara Disko in 38”:20 e ha fatto registrate il terzo doppio netto della gara, conquistando il terzo posto e piazzandosi anche quarta con 0/4 in 39”:51 a bordo di Sovereign (2006, Selle Français, Mezcalero x Galoubet A), la sua seconda monta di proprietà di Barbara Disko.

Una entry List di grandi talenti ai Mondiali di Completo (Pratoni 2022)

Italia, Roma: CSI2*, LGCT Grand Prix con jump-off, H 1.45 mt, LR, Montepremi 25.000,00 €, 31 concorrenti al via:

Ad avere la meglio è stata l’amazzone statunitense Stella Stinnett che ha affrontato il percorso su castrone Zangersheide classe 2006 Copain Z (Calvino Z x Creool), con il quale ha messo a segno due percorsi impeccabili nel tempo velocissimo di 39”:79. A poco più di un secondo di distacco l’ha seguita il nostro Carabiniere Scelto Roberto Previtali, che, in sella allo stallone francese di dieci anni Come on Semilly (Diamant de Semilly x Come On), ha concluso la sua performance fermando le lancette del cronometro sui 41”.01. L’Appuntato Scelto QS Stefano Brecciaroli con Masai delle Schiave, castrone dodicenne italiano (Ustinov x Gluecksgriff) ha chiuso il podio a pochi centesimi di secondo di distacco dal connazionale, 41”:07 è stato il suo tempo a tabellone.

Una entry List di grandi talenti ai Mondiali di Completo (Pratoni 2022)

Ising, Germania: CSI2*, Grand Prix con jump-off presentato da Bethmann Bank AG, H. 1.45 mt, LR, Montepremi 27.000,00 €, 56 concorrenti

E’ stato David Will a vincere per la nazione di casa il Gran Premio, in sella alla promettente 8 anni Addressee (Messenger x Chacco-Blue), il cavaliere tedesco ha portato a casa due percorsi da manuale con il barrage chiuso in 31”:90. Ha provato ad avvicinarsi un’altra amazzone teutonica, Pia Reich accompagnata da PB Chaconie (2010, OS, Chacco – Blue x Kannan GFE): esente da errori ma con un tempo di 33”:10 si è dovuta accontentare della seconda posizione. La terza piazza è andata invece al cavaliere svizzero Edwin Smits con Dover 9 (2010, OS, Diarado x Argentinus), che termina la sua performance ad Ising con 0 penalità in 35”:02.

Una entry List di grandi talenti ai Mondiali di Completo (Pratoni 2022)

USA, Bridgehampton: CSI2*, Grand Prix con jump-off, H. 1.45 mt, LR, Montepremi 74.000,00 $ (circa 75.000,00 €), 45 concorrenti

Daniel Bluman ha centrato il bersaglio vincendo il Gran Premio del CSI2* di Bridgehampton (USA), il cavaliere israeliano ha presentato il castrone Selle Français di dieci anni Cachemire de Braire (Nissan Quality Touch Z x Jaguar Mail), il binomio dopo un percorso base senza errori è stato autore di un velocissimo barrage chiuso in 35”:79. Sul secondo gradino del podio è salito il cavaliere statunitense Karl Cook, questa volta in sella a Fecybelle (Carambole x Sjapoo) grazie ai due percorsi netti in 37”:30. A completare il podio, per la Svizzera, Beat Mandli con la femmina di dieci anni Selle Français, Chartraine Pre Noir (Kannan GFE x Corrado I).

Una entry List di grandi talenti ai Mondiali di Completo (Pratoni 2022)

Canada, Calgary: CSI2*, Friends of the Meadows Grand Prix con jump-off, H. 1.45 mt, LR, Montepremi 75.000,00 $ (circa 76.000,00 €), 14 concorrenti

A vincere al CSI2* di Calgary è stato, per la Gran Bretagna, Matthew Sampson in sella a Curraghgraigue Obos Flight (2012, ISH, Obos Quality 004 x Eriga Flight). Questo binomio è stato autore di un veloce doppio netto, chiudendo il barrage in 38”:00 si è aggiudicato il Gran Premio. In seconda posizione si è portato il cavaliere statunitense Kent Farrington con la femmina di 8 anni Electrique van het Cauterhof Z (Emerald van’t Ruytershof x Voltaire). Il numero dieci della FEI Ranking Jumping, dopo un percorso base senza penalità si è replicato in barrage facendo fermare le lancette del cronometro sui 38”:34. La terza posizione è andata al Messico rappresentato da Juan Jose Zendejas Salgado e Tino La Chapelle (Mylord Carthago x Verdi), 0 le penalità al percorso base per questo binomio che chiude con un netto anche al barrage in 38”:80.

Una entry List di grandi talenti ai Mondiali di Completo (Pratoni 2022)

Vazgaikiemis, Lituania: CSI2*, Grand Prix con jump-off, H. 1.50 mt, LR, Montepremi 25.700,00 €, 24 concorrenti

Sul percorso del Gran Premio Big Tour disegnato dallo Chef de Piste Marco Behrens (GER) ad avere la meglio su tutti è stato il cavaliere dell’Arabia Saudita Abdullah Alsharbatly che ha ben montato il suo Cornet Boy (2009, Hannover, Cornet’s Obolensky x Lordanos). Il risultato per il castrone grigio di 13 anni è stato di un doppio percorso netto fermando le lancette del cronometro sui 45”:70. La nazione di casa si è dovuta accontentare della Piazza d’Onore grazie alla performance esente da errori in 47”:55 messa a segno da Donatas Janciauskas in sella al castrone Cool Quarz (2012, Holsteiner, Quarz ASK x Cassini I). In terza posizione con 4 penalità al barrage ed un tempo di 46”:06 si è portato, per l’Estonia, Urmas Raag con Van Damme, castrone morello nato nel 2011 figlio di Wodan M con mamma da Gepatits.

Una entry List di grandi talenti ai Mondiali di Completo (Pratoni 2022)

© L. Ruffino; riproduzione riservata; foto: C.Kukuk & Mumbai vinners of LGCT GP Rome © LGCT Roma

 

 

TAG

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

CAPTCHA


Redazione EQIN
INVIA
Il sito è protetto da copyright!