ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

NEWS

Grand Prix internazionali, ecco i podi (WEEK #42)

Grand Prix internazionali, ecco i podi (WEEK #42) 1
Bozza automatica 9

Home 36

Condividi:
Print Friendly, PDF & Email

 

25 ottobre 2021 #news

Home 35

Salto Ostacoli: sono stati dodici i Gran Premi internazionali al via in Europa nel fine settimana ormai alle nostre spalle. Ecco di seguito i podi.

Home 42

Slovacchia, Samorin: CSI5* Longines Global Champions Tour GP con Jump-Off 1.60mt, LR, montepremi 300.000 euro

jumping 728x90

Il migliore in campo di questo appuntamento conclusivo della stagione 2021 del Longines Global Champions Tour è stato lo svedese Henrik Von Eckermann in sella al castrone classe 2010 King Edward (BWP, Edward x Feo de Lauzelle). Ha meritato poi la Piazza d’Onore il brasiliano Marlon Módolo Zanotelli con la femmina di dieci anni Like A Diamond van het Schaeck (BWP, Diamant de Semilly x Bamako de Muze), mentre il teutonico Maurice Tebbel e lo stallone del 2009 Don Diarado (RHEIN, Diarado x Lord Lancer) hanno ottenuto la Terza Piazza.

classifica gara

Francia, Saint-Lô: CSI4* GP con Jump-Off 1.55mt, LR, montepremi 95.000 euro

Ha avuto la meglio sulla concorrenza il cavaliere di casa Julien Epaillard in sella al castrone di dieci anni Billabong du Roumois (SF, Mylord Carthago x Papillon Rouge). Alle loro spalle abbiamo poi trovato il giovanissimo irlandese Harry Allen e lo stallone classe 2011 Guinness (KWPN, Nabab de Reve x Katell). Ha chiuso il podio per il Belgio Wilm Vermeir con lo stallone classe 2009 Joyride S (BWP, Toulon x Pachat II).

classifica gara 

Portogallo, Vilamoura: CSI3* GP con Jump-Off 1.50mt, LR, montepremi 51.100 euro

Prova decisiva è stata quella alla firma del cavaliere italiano Piergiorgio Bucci in sella allo stallone del 2012 Carpe Diem J&F Champblanc (HOLST, Casall x Concerto II). È stato poi seguito in Piazza d’Onore dall’irlandese Trevor Breen con il castrone del 2012 Highland President (KWPN, Clinton x Kannan) e in Terza Piazza dal britannico Alex Thompson con la femmina del 2009 Cathalina S (DSP, Catoki x Sandro).

classifica garaItalia, San Giovanni in Marignano: CSI3* GP con Jump-Off 1.50mt, LR, montepremi 52.000 euro

Altra vittoria all’Italia con il risultato migliore alla firma del Primo Aviere Capo dell’Aeronautica Militare Giulia Martinengo Marquet e la femmina del 2012 Quick And Easy (HOLST, Quick Orion d’Elle x Colman). Piazza d’Onore per il cavaliere tedesco Marcel Marschall con lo stallone classe 2009 Extra Strong (KWPN, Diamant de Semilly x Colino), mentre ha chiuso il podio il belga Thibault Philippaerts con la femmina di dieci anni Aqaba de Leau (SCSL, Arko III x Burggraaf).

classifica gara

Spagna, Vejer de la Frontera: CSI3* GP 1 con Jump-Off 1.50mt, LR, montepremi 51.200 euro

Ha conquistato la vittoria l’elvetico Alain Jufer con il castrone classe 2009 Cornet MM (WESTF, Cornet Obolensky x Gralshueter). Ha poi meritato la Piazza d’Onore l’atleta statunitense Zazou Hoffman con la femmina di dieci anni Bloom du Plessis (SF, Orient Express HDC x Rosire), mentre l’ultimo gradino del podio è andato ad un altro cavaliere rappresentante la Svizzera: Peter Burri con la femmina di dieci anni Dubai 64 (HOLST, Chin Champ x Casall).

classifica gara

Slovacchia, Samorin: CSI2* Longines Global Champions Tour GP con Jump-Off 1.45mt, LR, montepremi 25.100 euro

La vittoria è andata al cavaliere irlandese Darragh Kenny con lo stallone di dieci anni Chic Chic (WESTF, Comme Il Faut x Contendro I). Alle sue spalle Bart Bles per i Paesi Bassi e il castrone dodicenne El Rocco (KWPN, Zirocco Blue VDL x Ircolando). Ha chiuso poi il podio un binomio tutto al femminile, composto dall’amazzone britannica Jodie Hall McAteer e la nove anni Mademoiselle-A (BWP, Corland x Cardento), che hanno meritato la Terza Piazza.

classifica garaFrancia, Saint-Lô: CSI2* GP con Jump-Off 1.45mt, LR, montepremi 25.600 euro

Podio tutto dei padroni di casa con tre binomi francesi ad occuparne i gradini. Al primo posto abbiamo visto Thomas Rousseau, che ha presentato lo stallone del 2008 Udson de Jauzif (SF, Berlin x Pacha des Sevres), seguito poi in Piazza d’Onore da Geoffroy de Coligny sul castrone classe 2005 Raimondo du Plessis (SF, Calin du Plessis x Mister Sartilly) e da Severin Sigaud sul castrone classe 2013 Donatello d’Auge (SF, Jarnac x Hello Pierville) in Terza Piazza.

classifica gara

Belgio, Opglabbeek: CSI2* GP con Jump-Off 1.45mt, LR, montepremi 25.400 euro

La vittoria è andata al cavaliere irlandese Bertram Allen sulla femmina del 2012 Madorada DW (BWP, Adorado x Cicero Z), mentre al secondo posto è salita la svedese Angelie Von Essen con lo stallone del 2008 Daniel (KWPN, Heartbreaker x Cavalier); Terza Piazza poi per il francese Robinson Maupiler sullo stallone classe 2009 Very Good de La Bonn (SF, Berlin x Zandor Z).

classifica garaOlanda, Peelbergen: CSI2* GP con Jump-Off 1.45mt, LR, montepremi 25.400 euro

Migliore di oggi è stato il cavaliere di casa Remco Been con lo stallone del 2007 Holland Vd Bisschop (2007, Heartbreaker x Libero H). Hanno poi completato il podio odierno il tedesco Christian Kukuk e il castrone di nove anni Londino 3 (WESTF, Lordanos x Calypso II) in Piazza d’Onore e il belga Roy van Beek e lo stallone del 2009 Chacco Me Biolley (OS, Chacco-Blue x Argentinus) in Terza Piazza.

classifica gara

Svizzera, Chevenez: CSI2* GP con Jump-Off 1.45mt, LR, montepremi 25.700 euro

 

Vittoria dei padroni di casa con il primo posto di Shirel Schornoz sullo stallone classe 2009 Obama du Soufflet (CHS, Ogano Sitte x Landjuweel St Hubert). Piazza d’Onore poi per la Germania di Hans-Dieter Dreher con il castrone del 2008 Prinz 1293 (HANN, Perigueux x Escudo I), mentre la chiusura del podio è andata alla Terza Piazza dell’austriaca Katharina Rhomberg con il castrone del 2012 Cuma 5 (WESTF, Comme Il Faut x Ars Vivendi).

classifica gara 

Danimarca, Hening: CSI2* GP con Jump-Off 1.45mt, LR, montepremi

Migliore in questo Gran Premio a due stelle, che ha accompagnato la FEI World Cup di Dressage nella sua tappa in Danimarca, è stato l’irlandese Shane Carey con lo stallone del 2011 Skorphults Baloutendro (HANN, Contendros 2 x Balou du Rouet). Al secondo posto abbiamo poi trovato il teutonico Philipp Schulze Topphoff con la femmina classe 2013 Carla 229 (WESTF, Comme Il Faut x Potsdam NRW), mentre l’atleta di casa Rikke Vingborg con il castrone del 2008 Rayon de Soleil (WESTF, Hogwart x Pluspunkt) ha meritato la Terza Piazza.

classifica garaPolonia, Michalowiche: CSI2* GP con Jump-Off 1.45mt, LR, montepremi 103.000 PLN

Primi due gradini del podio per i padroni di casa: la vittoria è infatti andata al polacco Adam Grzegorzewski con la femmina del 2013 Stakata (HANN, Stanley x Embassy I) mentre la Piazza d’Onore è stata meritata da Kamil Grzelczyk e il castrone del 2012 Mister Dr Heigl (WESTF, Mylord Carthago x Lamerto H). Ha infine chiuso il podio la Terza Piazza del cavaliere tedesco Michael Kölz con il castrone di nove anni Cellato (HOLST, Cellestial x Calato).

classifica gara

© L.Villa; riproduzione riservata; foto: Julien Epaillard & Billabong du Roumois vincitori del GP 4* di Saint-Lô © facebook Meeting d’automne – Saint Lô

 

equitare-galoppo 336x280 3

HorseAngel 728x90 2

TAG

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

CAPTCHA


Redazione EQIN
INVIA
Il sito è protetto da copyright!