ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

NEWS

Botticelle a Roma, finirà davvero l’incubo per i cavalli?

Home 36

Condividi:

06 luglio 2017 – #EquiTutela

Home 35

Una storia di scontri di categoria, di punti di vista diversi, di accuse e di proteste. La questione delle Botticelle a Roma è sotto i riflettori da diversi anni ormai, riflettori che si accendo e si spengono a seconda del periodo e dell’interesse di chi armeggia con l’interruttore.

Home 42

Cavallo crolla sfinito – botticelle a Roma foto ©IlSole24Ore

È del 6 giugno scorso la notizia della volontà di abolire le botticelle dalle strade romane. A dichiaralo circa un mese fa il presidente della Commissione capitolina Ambiente Daniele Diaco : “Tuteleremo il benessere dei cavalli, che non vedremo più percorrere le nostre strade al traino delle botticelle e che potranno essere utilizzati solo all’interno delle aree verdi di Roma Capitale. Tuteleremo anche i vetturini, i quali non perderanno il lavoro, ma avranno la possibilità di trasformare l’attuale autorizzazione in licenze taxi. A tal riguardo stiamo lavorando ad un regolamento sulle botticelle che andrà ad integrare la delibera che norma il trasporto pubblico non di linea“. Non sarà dunque necessario rinunciare alla romantica passeggiata panoramica in carrozza per le vie del centro storico: “Abbiamo raggiunto un altro importante traguardo sinonimo di civiltà. Sempre in un’ottica di trasporto più sostenibile porteremo avanti il progetto per un utilizzo delle botticelle elettriche nelle strade della Capitale” (fonte: corrierediroma-news.it). Sono proprio le botticelle elettriche il fulcro di questa rivoluzione civile romana, delle quali il prototipo sarà presentato venerdì 7 luglio a Roma in seno al Convegno organizzato da Codacons sull’energia pulita (+info: clicca qui).

jumping 728x90

Prototipo botticella elettrica foto ©roma.corriere.it

Questo primo prototipo verde di “bio-carrozza” è considerato da molti una vera e propria svolta epocale sia per il benessere animale, sia per la mobilità urbana sostenibile. Evitare lo smog, il caldo e il duro terreno delle vie del centro città ai cavalli è una mission che animalisti e diverse categorie portano avanti da anni ormai: naturalmente non sono mancate le proteste dei vetturini che, in un clima di precarietà e assenza di lavoro, si sono trovati davanti alla possibilità di perdere la loro fonte di guadagno, disagio alleviato dalla promessa di poter convertire i loro permessi in una licenza per i Taxi (altra categoria al centro di aspre proteste e scioperi).

Nonostante le premesse per il cambiamento ci siano tutte, la delibera dal Campidoglio non è ancora giunta (+info: clicca qui), mancanza che ha suscitato non poco malcontento tra i più attivi sostenitori della proposta. Domani, venerdì 07 luglio, verrà dunque presentato il primo prototipo della bio-carrozza che dovrebbe togliere i cavalli dalle strade: si spera sia solo l’inizio di un cambiamento reale e non solo le solite chiacchiere.

© D.M. – riproduzione riservata; illustrazione di copertina “That Show What It Would Be Like For Humans If They Switched Places With Animals (39 pics) – Picture #19” (clicca qui)

 

Condividi:
equitare-galoppo 336x280 3

TAG

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

CAPTCHA


Il sito è protetto da copyright!