ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

NEWS

Le Botticelle tornano a circolare, il Tar ha sospeso l’Ordinanza del Sindaco Raggi

Le Botticelle tornano a circolare, il Tar ha sospeso l'Ordinanza del Sindaco

Condividi:

04 luglio 2019 #news

Almeno per quest’anno, la vicenda sembrava essersi conclusa con un lieto fine; invece no, ecco un nuovo triste capitolo per ciò che riguarda le Botticelle, le tradizionali carrozze trainate da cavalli che circolano nel centro storico di Roma, capitolo che riapre interamente il problema per questa estate 2019. Il Tar ha infatti momentaneamente sospeso l’Ordinanza che era stata firmata solo pochi giorni fa, il 26 giugno, dal Sindaco di Roma Virginia Raggi (+ info: clicca qui). Nel Provvedimento, la Raggi aveva disposto fino al 30 settembre il divieto di circolazione per le carrozze nelle giornate di grande caldo, cioè con temperature pari o superiori ai 30 gradi. L’ordinanza era stata sollecitata dalle associazioni Animalisti Italiani, Avcpp, Enpa, Lav e Oipa che, in vista dell’ondata di calore prevista per lo scorso fine settimana avevano invitato il Sindaco di Roma a intervenire per tutelare la salute degli animali, costretti a trainare le botticelle in condizioni climatiche pericolose per la loro salute.


I vetturini delle Botticelle hanno però subito presentato ricorso al Tar contro l’Ordinanza, indubbiamente “mal digerita”: il 29 giugno, 3 giorni dopo la disposizione emanata dal Sindaco Raggi, Daniele Diaco – Presidente della Commissione Ambiente del Comune di Roma – era stato addirittura aggredito da un gruppo di persone (+info: clicca qui).

saferiding 336x280

Venendo al ricorso, i Giudici del Tribunale Amministrativo (come riportato da repubblica.it ), in attesa della Camera di Consiglio fissata per il 1° agosto durante la quale sarà esaminato il caso, hanno accolto la richiesta con la quale una serie di conducenti sollecitava la sospensione urgente del provvedimento sindacale che stabilisce, fino al prossimo 30 settembre, il divieto di circolazione con 30 o + gradi, in tal modo  sospendendo momentaneamente l’Ordinanza firmata solo pochi giorni fa da Virginia Raggi e consentendo così alle Botticelle di circolare anche durante queste giornate di solleone. Per tutto il mese di luglio, dunque, i cavalli continueranno a trainare le carrozze sull’asfalto rovente della Capitale.

“Non riteniamo sia giusto sottoporre gli animali ad uno sforzo e stress fisico come quello cui sono costretti i cavalli delle botticelle a temperature pari o superiori ai trenta gradi – ha commentato su Facebook il presidente della Commissione ambiente in Campidoglio Daniele Diaco -. Abbiamo appreso la notizia sulla sospensiva del Tar per l’ordinanza della Sindaca che a tali condizioni climatiche ne vietava la circolazione. Ma al di là delle questioni giuridiche, soffermiamoci un attimo sulla fatica disumana cui gli animali vengono sottoposti unicamente per soddisfare qualche momento di piacere dei turisti, che potrebbero assaporare le bellezze della città in mille altri modi. Ci appelliamo ai cittadini di buon senso: fermiamo tutto questo”.

“Cosa sperano di ottenere i vetturini? Il caldo torrido che imperversa ormai da più di un mese sta massacrando i cavalli costretti a trainare le botticelle sull’asfalto rovente della Capitale”, è il commento del gruppo M5s del Campidoglio. “Stiamo facendo di tutto per impedirlo – proseguono i consiglieri – ma loro vogliono continuare a far del male ai poveri animali sfruttandoli fino allo stremo. E’ intollerabile. Il benessere degli animali deve essere assolutamente salvaguardato. Non ci fermeremo”.

© Redaz.; riproduzione riservata; fonti principali: repubblica.it ; fanpage.it; foto in copertina: Botticelle a Roma © repubblica.it

 

Condividi:



TAG

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Tutto il sito è protetto da copyright!