ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

NEWS

Giochi Tokyo, salto ostacoli: escluso Jamie Kermond, positivo alla cocaina

 1
Bozza automatica 9

Home 36

Condividi:
Print Friendly, PDF & Email

 

21 luglio 2021 #news

Home 35

Equestrian Australia ha rilasciato una dichiarazione in cui afferma che il rider Jamie Kermond ha restituito un campione A positivo per un metabolita della cocaina a seguito di un test condotto da Sport Integrity Australia il 26 giugno scorso; come noto la cocaina è vietata dalle leggi antidoping australiane e mondiali per cui la censura per l’atleta, molto conosciuto anche nel circuito europeo del Salto Ostacoli, è scattata immediatamente; ieri infatti non ha potuto prendere il volo per Tokyo così come Yandoo Oaks Constellation (castrone AWHA baio 2006, ASB Conquistador x Jalisco B) non calcherà il suolo giapponese.

Home 42

In base alla politica antidoping dell’Australia, Kermond avrà facoltà di far analizzare il suo campione B.

jumping 728x90

Per il trentaseienne, ex campione nazionale australiano di salto ostacoli 2016, uno dei tre “saltatori” nella squadra equestre australiana di nove membri, sarebbe stata per la prima occasione olimpica e non c’è dubbio che quanto avvenuto costituisca un duro colpo per il Comitato Olimpico Australiano (AOC) a soli due giorni dalla cerimonia di apertura.

La squadra australiana di Salto Ostacoli resta quindi al femminile: Edwina Tops-Alexander con Identity Vitseroel e Katie Laurie con Casebrooke Lomond; la Federazione australiana sta valutando proprio in queste ore una eventuale sostituzione da proporre.

© Redaz. – riproduzione riservata; fonte principale: abc.net.au/, oasport.it/; foto di copertina: il rider sospeso in azione © AFP: Loic Venance

equitare-galoppo 336x280 3

HorseAngel 728x90 2

TAG

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

CAPTCHA


Redazione EQIN
INVIA
Il sito è protetto da copyright!