ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

NEWS

Meyer-Zimmerman imbattibile nel LGCT Grand Prix di Cannes (CSI5*)

Meyer-Zimmerman sigla il LGCT Grand Prix di Cannes (CSI5*)
Condividi:
Print Friendly, PDF & Email

 

09 giugno 2024 #News

Janne Friederike Meyer-Zimmermann non ha avuto rivali nel LGCT GP di Cannes, nella serata di sabato si è aggiudicata infatti la gara più importante della tappa transalpina.

Unendo il glamour della Costa Azzurra con l’emozione del salto ostacoli di alto livello, sullo sfondo del mar Mediterraneo, il Longines Global Champions Tour di Cannes ha trasformato la città in un centro di eccellenza equestre. Proprio come il Festival di Cannes attira le star del grande schermo, questo prestigioso evento ha ospitato l’élite del mondo del salto ostacoli. Nella serata di sabato è andato in scena il prestigioso Grand Prix Ville de Cannes con un Montepremi di 500.000,00 €. Il percorso di altezza 1.60 mt con prontuario a barrage è stato disegnato dal Course Designer azzurro Uliano Vezzani.

L’amazzone tedesca Janne Friederike Meyer-Zimmermann ed il velocissimo Messi van ‘t Ruytershof (2012, BWP, Plot Blue x For Pleasure) si sono aggiudicati la gara con un jump-off mozzafiato, mentre il team Iron Dames osservava a bordo campo. Un rapido secondo giro in 39”.55 le ha permesso di volare in testa alla classifica e vincere la fetta maggiore del Montepremi di 165 mila euro.

Un’emozionata Janne Friederike Meyer-Zimmermann ha detto: “C’è stato un momento in cui ho pensato ‘ora lascia semplicemente le redini e vai’… e Messi ce l’ha fatta, sono così grata di poter montare questo fantastico cavallo. Sono così felice per il supporto di tutto il mio team. E’ stato un fine settimana incredibile anche per le Cannes Star supportata da Iron Dames!

Il belga Gilles Thomas si è assicurato il suo terzo podio dell’anno conquistando il secondo posto con Luna van het Dennehof (2011, BWP, Prince van de Wolfsakker x Quidam de Revel), 0/0 la loro chiusura nel tempo di 75”.92. Il cavaliere francese Mathieu Billot e Lord de Muze (2011, BWP, Nabab de Reve x For Pleasure) hanno chiuso in terza posizione con due percorsi netti in 40”.25.

Anche gli italiani Emanuele Camilli ed il Carabiniere Giacomo Casadei si sono qualificati per il prestigioso LGCT Grand Prix in Costa Azzurra, entrambi al debutto nel Circuito LGCT. Casadei ha presentato Marbella du Chabli (2012, BWP, Elvis ter Putte x Nabab de Reve) concludendo con un errore il percorso base, mentre per Emanuele Camilli ed Odense Odeveld sono state 8 le penalità al primo giro.

Per quanto riguarda la classifica generale del campionato LGCT, Eduardo Alvarez Aznar non ha partecipato alla tappa di Cannes questa settimana, ma rimane comunque al comando con 162 punti. Christian Kukuk è balzato al secondo posto con 148 punti mentre Max Kühner è scivolato in terza posizione con 144 punti. A seguire da vicino sono il secondo classificato dello scorso anno Maikel van der Vleuten ed il giovane talento Gilles Thomas rispettivamente con 140 e 132 punti. I riflettori si spostano ora sulla Ville Lumière, dove il LGCT continua il suo emozionante viaggio. Dal 21 al 23 giugno, Parigi ospiterà l’ottava tappa del campionato.

classifica gara

© Comunicato Stampa LGCT – L. Ruffino; foto: il podio del LGCT GP di Cannes (FRA) © LGCT

TAG

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Redazione EQIN
INVIA
Il sito è protetto da copyright!