ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

NEWS

Vittoria di Emilio Bicocchi nella 150 LR del CSI4* di Grimaud

Vittoria esaltante di Emilio Bicocchi nella 150 LR del CSIO 4* di Grimaud
bac 728x90

Condividi:

26 giugno 2020 #news

goldspan_728x90

mascheroniselleria 728x90

Parte bene questa deuxième semaine del Concorso Internazionale (CSI4*+ CSI 2*+CSI 1*) a Grimaud (Golfo di St. Tropez) in Francia, evento sponsorizzato da Hubside Jumping.

saferiding 728x90

Una settimama fa era stato il Carabiniere scelto Filippo Marco Bologni ad inaugurare la kermesse d’oltralpe con la prima vittoria italiana della ripartenza [+info qui] e questa mattina con uno straordinario 36″.71 al barrage il nostro Aviere Capo Emilio Bicocchi ha primeggiato sugli altri 47 binomi  scesi in campo ad affrontare il percorso disegnato dal francese Grégory Bodo, confermando la preparazione e la determinazione dei nostri cavalieri evidentemente per nulla debilitati dal lungo stop gare imposto dall’emergenza Covid-19.

HorseAngel 728x90

jumping 728x90

Bicocchi in sella alla bellissima Zangersheide baia undicenne Evita SG Z (Verdi TN x Codexco) è riuscito a battere il padrone di casa Julien Epaillard oggi particolarmente in forma, che nel primo round aveva ottenuto il miglior tempo in assoluto (74″.82) sul suo castrone Usual Suspect d’Auge (Jarnac x Papillon Rouge) ma che ha ceduto le armi a barrage di fronte al nostro aviere ottenendo un insufficiente 37″.84.

Il nostro Aviere capo replica quindi la vittoria già ottenuta nell’ottobre del 2019 [+info qui] sempre sul medesimo campo gara e sempre con Evita così come ricordiamo che domenica scorsa furono sempre loro ad aggiudicarsi  il terzo posto nel GP Ranking, CSI4* su ostacoli da 1.55 mt [+info qui].

Gradino più basso del podio per un altro cavaliere francese Titouan Shumacher che sul castrone baio tredicenne Atome Z (Amadeus Z*Brimbelles x Toulon) ha concluso la prova con un .38″.83.

Fra i 12 piazzati anche il nostro Caporal maggiore Alberto Zorzi che in sella a Clarina (Cellestial x Converter 2 / Mecklenburger) cavalla grigia di 10 anni si è aggiudicato l’11 posto con un 43″.60.

Primo fra i non piazzati l’Aviere scelto Lorenzo De Luca su Amarit D’Amour (Ashby x Damiani) che insieme agli altri venti binomi era comunque riuscito a conquistare l’accesso al secondo round.

© Alessandro Benna; riproduzione riservata; foto copertina Bicocchi ed Evita SG Z © Hubside Jumping

Condividi:

Scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Tutto il sito è protetto da copyright!