ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

NEWS

Caso sequestro dei cavalli di Poirino (2013), finalmente trionfa la giustizia

Bozza automatica 9

Home 36

Condividi:
Print Friendly, PDF & Email

25 maggio 2017 #news

Home 35

Horse Angels Onlus, insieme agli Avv. Chiara Luciani (titolare della Difesa) e all’Avv. Lorenza Mel (coadiuvante la Difesa; +info: clicca qui), sono lieti di annunciare un importante successo in Tribunale: trattasi di una notizia che molti aspettavamo, riguardante l’esito della triste vicenda legata al sequestro di 21 cavalli da corsa avvenuto nel 2013 a Poirino, in provincia di Torino. Horse Angels querelò l’allevatore responsabile dei maltrattamenti – molti animali erano morti di stenti prima del sequestro giudiziario – e si attivò per salvare i superstiti, in seguito ricollocati tramite l’affidamento controllato presso privati, resisi disponibili in tutta Italia. L’allevatore fu poi rinviato a giudizio con ipotesi di maltrattamento.

Home 42

Mercoledì 24 maggio 2017 in Tribunale ad Asti il Dott. Bosticco ha pronunciato la sentenza di condanna nei confronti dell’allevatore e proprietario piemontese di cavalli da trotto: sei mesi di reclusione ed un’ammenda di euro 10.000. Ha altresì disposto la confisca degli animali in sequestro e sospeso l’imputato per la durata di mesi 6 dalle attività di trasporto e allevamento animali. Ha inoltre condannato l’imputato al risarcimento dei danni non patrimoniali sostenuti dalla Onlus Horse Angels (liquidati per euro 5.000, oltre interessi dalla data della sentenza), rimettendo poi le parti al Giudice civile per la quantificazione dei danni patrimoniali, oltre alla refusione in favore dello Stato della somma liquidata a titolo di spese legali della parte civile. Infine, ha concesso il beneficio della sospensione condizionale della pena, ma subordinato al pagamento della somma statuita a titolo di danni non patrimoniali. Il termine per il deposito delle motivazioni è di giorni 60, quindi si dovrà attendere per leggere integralmente la sentenza.

jumping 728x90

La Onlus Horse Angels ringrazia tutte le famiglie affidatarie, il Centro Equino Arcadia, l’Ospedale Veterinario Universitario di Torino, il Dipartimento Universitario di Scienze Agrarie di Milano, l’AslTo5 di Chieri, la Task Force Benessere Animale del Ministero della salute per i determinanti contributi che hanno dato nella fase di sequestro per la felice riuscita del salvataggio e recupero dei cavalli.

Leggi anche: clicca qui

© Redaz; Riproduzione riservata P.O. Horse Angels. Foto di copertina: ©EqIn;

equitare-galoppo 336x280 3

HorseAngel 728x90 2

TAG

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

CAPTCHA


Redazione EQIN
INVIA
Il sito è protetto da copyright!