Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
ATTENDI...

Cosa vuoi cercare?

BusinessVoices NEWS

Filippo Bologni powered by SEDIK MILANO

Filippo Bologni powered by SEDIK MILANO 1
Condividi:

13 febbraio 2019 #news

Sedik Milano, brand dedicato anche all’equestrian sportswear, presenta una collezione versatile d’alta moda, una linea disegnata per chi cerca al contempo eleganza e comfort nel capo da indossare. Innovazione, poliedricità e classe sono il comune denominatore di questo marchio: quale migliore testimonial di questi concetti se non Filippo Bologni?

Filippo Bologni powered by SEDIK MILANO

Per l’equitazione, tessuti morbidi, di prestigio ed innovativi sono solo il punto di partenza per creare capi che parlino dell’innato desiderio di distinguersi del cavaliere che li indossa. Un cavaliere che si identifica nello stile di SEDIK MILANO incontrerà un modo nuovo di proporsi al pubblico, con capi ricercati ed unici che introducono nell’equitazione una nuova chiave di lettura, che osa provocare con fare impertinente. Coerente con la filosofia di SEDIK Milano, Filippo Bologni ha trovato nell’azienda la sintesi di questi concetti cardine:

* Istinto nell’ideazione del capo da indossare

* Eleganza nella creazione

* Libertà nell’interpretare il proprio stile

* Potenza nell’innovazione

* Compostezza nel rompere gli schemi.

Filippo Bologni powered by SEDIK MILANO 1

Filippo Bologni ha scelto SEDIK Milano sia per la versatilità di capi fashion everytime, sia perché appositamente creati per l’ambito equestre e per il mondo dello showjumping. Talento sportivo ed eleganza sono un sublime connubio che contraddistinguerà il talentuoso cavaliere italiano a partire dalla stagione agonistica 2019.

Secondo Filippo la cura per noi stessi non può essere un evento eccezionale, straordinario, ma dovrebbe essere una costante quotidiana, il principio ispiratore di ogni nostra azione o idea, soprattutto nello spazio riservato alle nostre passioni e/o al tempo libero. Giovane espressione di vero talento, determinazione ed entusiasmo atletico, Bologni incontra proprio nello stile di SEDIK Milano la sintesi di eleganza e stile a cavallo, che permette di distinguersi ed esprimere il proprio gusto individuale. Immediatamente affascinato dal design non convenzionale, che rompe gli schemi avvalendosi di nuance e toni che osano sfidare i parametri tradizionali dello sport equestre, congiunto con linee essenziali ed attenzione ai dettagli, il giovane showjumper indosserà quotidianamente (in allenamento, in gara e anche durante il tempo libero) i capi di SEDIK Milano connotando il proprio talento agonistico con uno stile unico ed innovativo.

Filippo Marco Bologni (1994), emiliano d’origini, ha iniziato a gareggiare a 8 anni, a 12 ha partecipato al suo primo Campionato Europeo (da allora, ogni anno è stato membro della Nazionale). Tra le più talentuose giovani promesse del salto ostacoli italiano, conta la vittoria di ben 17 Coppe delle Nazioni giovanili nella squadra italiana, 2 medaglie ai Campionati Europei, la Medaglia di bronzo ai Giochi del Mediterraneo di Barcellona del 2018, 6 partecipazioni allo CSIO di Piazza di Siena e 6 alla Longines FEI World Cup™ di Verona; è inoltre vincitore di 3 edizioni consecutive del Campionato Italiano Young Riders (2013, 2014 e 2015). Figlio d’arte di Arnaldo, suo trainer d’eccezione (il padre è il ben noto cavaliere olimpico – XXV: Barcellona, 1992 come riserva; XXVI: Atlanta, 1996 come titolare – con un palmares ricco di successi: tra i molti, lo ricordiamo in sella a May Day come ultimo vincitore italiano del Gran Premio Roma nel 1994), Filippo monta a cavallo con la divisa dell’Arma dei Carabinieri. Tra i molti cavalli della sua Scuderia, la Bologni Jumping Horses di Campagnola Emilia (BO), un legame speciale lo unisce all’Holsteiner baio Fixdesign Chopin (da Quantum x Nora VIII x Corofino I), suo compagno di gare dal 2011, e al Selle Française Quidich De la Chavee (2004, President x Apache d’Adriers), con  i quali sono davvero molti e rilevanti le vittorie e i piazzamenti ottenuti). Dal 2018 sono entrati tra i primi cavalli della sua scuderia anche l’Oldenburg Lacan 2 (da Lando x Contender) e l’otto anni di razza Holsteiner Quilazio (da Quidam de Revel x Calato), quest’ultimo soggetto in cui Filippo crede davvero molto.
SEDIK MILANO / Horse Glam Couture : SEDIK Milano porta nei codici sino a oggi imperturbabili dei cavalieri e delle amazzoni una ventata iconoclasta, iper glam, un métissage fra la couture e canoni equestri, calibrato al punto da diventare stile a sé stante. SEDIK Milano è una horse glam couture da cui la parola “horse” può essere tolta e messa a piacimento, dato che l’outfit funziona dentro e fuori dalla competizione. SEDIK Milano è lusso. Puro, distillato, un’alchimia di haute couture e vera artigianalità italiana. Ogni pezzo viene pensato da una mente funzionale e dalla sua complementare stilistica, per arrivare al connubio perfetto fra glamour ed ergonomia. SEDIK Milano forgia capi che sopperiscono alla necessità di movimento agevole senza scalfire, anche solo per un attimo, il senso di bellezza, la perfezione estetica di una giacca, di un pantalone couture, di un gilet. I dettagli dell’equestrian sportswear sono gli stessi di una collezione da atelier, in una combinazione perfetta di charme e funzionalità. SEDIK Milano trasforma anche l’accessorio in elemento di stacco, di rottura dal consueto. SEDIK Milano è anche personalizzazione e unicità: i capi possono essere realizzati sul corpo del cliente e con varianti completamente customizzate (taylor made) sebbene anche disponibili su misure e modelli standard.

©EqIn / Comunicato Stampa Filippo Bologni/Sedik Milano ; foto © A. Benna / EqIn

Condividi:
arezzo 728x90

TAG

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

Scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *